venerdì 20 gennaio | 22:08
pubblicato il 20/gen/2016 17:30

Ue indaga su aiuti di Stato all'Ilva, "lamentele su concorrenza"

Parla commissaria Vestager, timori nuove tensioni Roma-Bruxelles

Ue indaga su aiuti di Stato all'Ilva, "lamentele su concorrenza"

Roma, (askanews) - La Commissione europea ha avviato un'indagine approfondita per stabilire se il sostegno economico di circa 2 miliardi di euro dello Stato italiano alle acciaierie Ilva, per le quali si sta cercando un acquirente, rispetti la normativa Ue sugli aiuti di Stato. Una questione che rischia di infiammare nuovamente l'asse Roma-Bruxelles.

Bruxelles infatti vaglierà se l'accesso agevolato al finanziamento accordato per ammodernare lo stabilimento di Taranto, sia conforme alle regole sulla concorrenza.

Data l'urgenza di decontaminare il sito Ilva di Taranto, la decisione della Commissione prevede inoltre garanzie che consentono all'Italia di attuare immediatamente il risanamento ambientale.

Per la ministra dello Sviluppo economico, Federica Guidi, si tratta di "aperture importanti".

La commissaria incaricata della concorrenza, Margrethe Vestager, ha spiegato:

"L'Ilva ha una lunga storia di non conformità con gli standard ambientali. Già dal 2013, la Commissione ha chiesto all'Italia di assicurarsi che l'impianto di Taranto soddisfaccesse le regole Ue sulle emissioni industriali. La commissione ha ricevuto una serie di lamentele da parte di aziende concorrenti, secondo le quali l'Italia sta fornendo aiuti per permettere all'Ilva di modernizzare il suo stabilimento con denaro pubblico".

In seguito a un procedimento penale nazionale i massimi dirigenti dell'Ilva sono stati rinviati a giudizio per presunto disastro ambientale e hanno lasciato la direzione della società. Per poter proseguire l'attività industriale ammodernando nel contempo l'impianto per adeguarlo alle norme ambientali, dal giugno 2013 l'Ilva è gestita in amministrazione straordinaria da commissari nominati dal governo.

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4