venerdì 24 febbraio | 05:25
pubblicato il 25/mar/2014 16:08

Ue: giovedi' Tajani in Sicilia guidera' delegazione 600 imprese

(ASCA) - Roma, 25 mar 2014 - Il 27 marzo il Vicepresidente della Commissione europea, responsabile per l'Industria e l'Imprenditoria, Antonio Tajani, sara' in Sicilia per guidare una delegazione di 600 imprese, 379 italiane e 204 straniere, in rappresentanza di 34 paesi Ue ed extraeuropei.

Questa iniziativa - si legge in una nota - e' stata promossa dalla Commissione europea e dalla Regione Siciliana, in collaborazione con Enterprise Europe Network. Obiettivo, favorire crescita e lavoro e attirare investimenti industriali nell'isola, attraverso incontri tra imprese e con i rappresentanti delle istituzioni europee, locali e delle categorie economiche.

In particolare, le centinaia d'incontri previsti il giorno successivo tra le imprese serviranno a identificare opportunita' di business e di cooperazione e a promuovere investimenti nei settori piu' promettenti tra i quali, ad esempio, agroalimentare, industria marittima e pesca, energia pulita, biotecnologie, costruzioni, turismo e industrie della cultura e della moda.

Nella mattina del 27 Tajani sara' a Catania, al Palazzo degli Elefanti, dove incontrera' il sindaco Enzo Bianco e i rappresentanti del mondo produttivo, tra cui gli esponenti del Distretto Sicilia - Sud Est. Insieme al Sindaco vi sara' anche l'assessore regionale alle Attivita' produttive, Linda Vancheri. Tra i temi in discussione, un maggiore e migliore uso dei fondi Ue per promuovere la reindustrializzazione e la competitivita' e, i sistemi portuali e aeroportuali della Sicilia orientale. Al termine dell'incontro vi sara' un punto stampa con Tajani e Bianco. In seguito, Tajani e Bianco visiteranno l'azienda 3SUN, la piu' grande fabbrica di pannelli fotovoltaici d'Italia, con applicazione di tecnologie di punta.

Nel primo pomeriggio Tajani arrivera' a Palermo dove aprira', insieme al Presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, la conferenza: creare un migliore contesto per il business per favorire crescita e lavoro.

Interverranno, tra gli altri, l'Assessore regionale alle Attivita' Produttive, Linda Vancheri, il Presidente di Confindustria Sicilia, Antonello Montante, il Presidente di CNA Sicilia, Giuseppe Cascone, il Presidente di CIA Sicilia, Rosa Giovanna Castagna, il Presidente di Coldiretti Sicilia, Alessandro Chiarelli, il Presidente di Confagricoltura Sicilia, Francesco Natoli, il Presidente dei giovani imprenditori di Confindustria Catania, Antonio Perdichizzi e il Presidente di Piccola Industria di Confindustria Sicilia, Giorgio Cappello.

Nel suo intervento Tajani presentera' la nuova strategia per un Rinascimento industriale europeo, con l'utilizzo di quasi 1/6 del bilancio Ue - 100 miliardi di fondi regionali, 40 miliardi di fondi di Orizzonte 2020 e 2.3 miliardi di Cosme - per promuovere innovazione e competitivita' industriale e favorire l'accesso al credito. Il Vice Presidente sottolineera' come la nuova destinazione dei fondi Ue rappresenta un'opportunita' particolare per rilanciare l'industria nelle Regioni del Sud Italia, che sono quelle che beneficiano della maggior parte dei fondi Ue. Alle 15.15 vi sara' un punto stampa con Tajani e Crocetta.

Il Vicepresidente si rechera' poi a Villa Abatellis insieme all'assessore al Turismo Michela Stancheris con cui affrontera' i temi della promozione e della modernizzazione del settore turistico in Sicilia. Questa ''Missione per la Crescita'' in Sicilia fa parte di un programma di missioni economiche nelle regioni europee che presentano forti potenzialita', ma sono ancora caratterizzate da ritardi di sviluppo e alti livelli di disoccupazione giovanile. Tajani si e' gia' recato in Grecia, Portogallo, Vallonia e Campania.

Prossima tappe il sud della Spagna.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech