giovedì 23 febbraio | 18:11
pubblicato il 22/lug/2015 12:42

Ue, firmato il piano di investimenti Juncker, priorità è lavoro

Restano del 15% più bassi rispetto a prima della crisi

Ue, firmato il piano di investimenti Juncker, priorità è lavoro

Roma, 22 lug. (askanews) - Con una cerimonia trasmessa in diretta dalla Commissione europea, sono state apposte le firme ufficiali al piano europeo sugli investimenti voluto da presidente Jean-Claude Juncker. Oltre allo stesso lussemburghese, a firmare i documenti sullo European Fund for Strategic Investments (Efsi) sono stati il vicepresidente della Commissione, Jyrki Katainen, e il presidente della Banca europea per gli investimenti, Werner Hoyer.

"La Commissione, appoggiata da Consiglio e europarlamento ritiene che dobbiamo operare su tre fronti: risanamento dei bilanci, riforme strutturali e più investimenti", ha detto Juncker.

"La priorità numero uno è aumentare i posti di lavoro in Europa", ha rilevato Katainen, sottolineando come "nella nostra economia, dove si registrano segnali di ripresa, manca una componente: gli investimenti". Gli investimenti sono infatti del 15 per cento più bassi di prima della crisi ed è facendo leva su questa voce che il piano Ue conta di agire.

"Siamo fiduciosi che riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi di generazione di crescita e lavorio", ha detto per parte sua Hoyer.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Poste
Poste, Pd: verso gruppo lavoro parlamentare su privatizzazioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech