venerdì 20 gennaio | 18:02
pubblicato il 21/giu/2013 12:00

Ue/ Direttiva tabacco,accordo in Consiglio,Lorenzin soddisfatta

"Raggiunto punto di equilibrio su dimensioni del 'warning'"

Ue/ Direttiva tabacco,accordo in Consiglio,Lorenzin soddisfatta

Lussemburgo, 21 giu. (askanews) - "Abbiamo raggiunto un punto di equilibrio che ci tgrova molto soddisfatti". Così il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, ha commentato a caldo l'accordo politico raggiunto oggi a Lussemburgo dal Consiglio Salute dell'Ue sulla proposta di direttiva sul tabacco. L'Italia si è battuta in particolare per la riduzione dell'area dei pacchetti di sigarette che sarà coperta dagli avvertimenti sui rischi del fumo per la salute. La proposta originaria della Commissione prevedva il 75%, e la presidenza irlandese aveva proposto inizialmente il 70%. L'accordo prevede ora che sia il 65%; questo "permetterà di mantenere il bollino fiscale e i simboli sul pacchetto che scoraggiano il contrabbando", ha detto Lorenzin, sottolineando che nel negoziato "l'Italia ha agito da protagonista".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Mediaset
Mediaset, P.S. Berlusconi: Vivendi? Se ne esce per vie legali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Audi, 8 milioni di vetture prodotte con la trazione "quattro"
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4