martedì 24 gennaio | 08:19
pubblicato il 16/dic/2013 12:00

Ue, De Girolamo annuncia battaglia contro "semaforo" britannico

"Non arretro di un millimetro, farò sentire forte voce Italia"

Ue, De Girolamo annuncia battaglia contro "semaforo" britannico

Bruxelles, 16 dic. (askanews) - Il ministro delle Politiche agricole, Nunzia De Girolamo, è apparsa determinata a proseguire con forza, al Consiglio Agricoltura dell'Ue oggi a Bruxelles, la battaglia dell'Italia contro il sistema di etichetttatura "a semaforo" che la Gran Bretagna sta applicando ai prodotti alimentari venduti nelle sue grandi catene di distribuzione. "Non intendo arretrare di un millimetro e farò sentire molto forte la voce dell'Italia", ha detto il ministro ai cronisti al suo arrivo al Cnsiglio stamattina. Durante la riunione di oggi, ha annunciato De Giromlamo, "sarà ampliata la platea degli Stati" che sostegnono la battaglia dell'Italia. "Tante produzioni di eccellenza italiane potrebbero avere un danno da un'etichettatura ingannevole e, credo, ingiusta. Serve rispetto fra i Paesi", ha osservato ancora il ministro. Il semaforo, finalizzato ad avvertire i consumatori del rischio che comporta l'eccesso di grassi, sale e zuccheri negli alimenti che acquistano, rischia paradossalemente di penalizzare proprio i prodotti più importanti del cibo "made in Italy" e le denominazioni protette della dieta mediterranea, sinonimo di qualità e genuinità, che sono tutelate e promosse dall'Ue. Il semaforo nell'etichetta di un alimento diventa rosso quando vengono superate le dosi massime giornaliere ("daily intake") di grassi (17,5 grammi) sale (1,5 grammi) e zuccheri (22,5 grammi) per 100 grammi di prodotto. La battaglia contro il "semaforo" in Consiglio Ue, a livello ministeriale, è cominciata il 10 dicembre scorso a Bruxelles, durante il Consiglio Salute, quando le critiche espresse dell'Italia sono state appoggiate esplicitamente da nove paesi (Francia, Spagna, Cipro, Grecia, Romania, Portogallo, Lussemburgo, Slovacchia e Slovenia), mentre nessuno ha sostenuto la difesa d'ufficio del rappresentante britannico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4