lunedì 20 febbraio | 08:21
pubblicato il 22/ott/2013 11:29

Ue: Corte giustizia boccia ricorso Commissione contro legge Volkswagen

Ue: Corte giustizia boccia ricorso Commissione contro legge Volkswagen

(ASCA) - Roma, 22 ott - La Corte di giustizia europea boccia il ricorso della Commissione Europea contro la cosiddetta legge Volkswagen. Secondo Bruxelles infatti era contraria alle regole comunitarie sulla libera circolazione dei capitali, la norma che consente al lander della Sassonia di essere una minoranza di blocco con una quota del 20% nella Volkswagen mentre la legislazione impone una quota del 25% per poter esercitare il diritto di veto su decisioni strategiche.

La Commissione aveva inflitto alla germania una multa pari a 31 mila euro per ogni giorno di ritardo nell'adeguarsi alla normativa comunitaria. Ma la Corte di Giustizia ha respinto il ricorso di Bruxelles giudicando adeguate le modifiche normative adottate dalla Germania che riguardano in particolare l'abolizione del tetto dei diritti di voto al 20% a prescindere dalla quota di capitale posseduta e la rinuncia da parte del lander della Sassonia a nominare due rappresentanti nel supervisory board. Resta invece al 20% la partecipazione per la minoranza di blocco che secondo la Corte Ue e' compatibile con le norme comunitarie.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia