giovedì 19 gennaio | 16:23
pubblicato il 21/apr/2016 12:32

Ue: conti eurozona migliorano, a maggio stime e giudizi sui Paesi

Portavoce: stiamo analizzando i dati dei singoli Stati

Ue: conti eurozona migliorano, a maggio stime e giudizi sui Paesi

Roma, 21 apr. (askanews) - Il giudizio della Commissione europea sui conti pubblici dei Paesi arriverà a maggio, dopo le previsioni economiche di primavera. Lo ha ribadito la portavoce per le questioni economiche Annika Breidthardt, senza sbilanciarsi su giudizi sui singoli Paesi ma rilevando miglioramenti sui livelli di deficit e debito-Pil a livello aggregato, sia dell'area euro che dell'intera Unione europea a 28.

Il tutto sulla base della certificazione dei conti pubblici 2015 diffusa oggi da Eurostat.

"Stiamo analizzando i dati sui singoli paesi, che verranno inclusi nelle economiche previsioni di primavera a inizio maggio - ha detto -. Successivamente, più avanti a maggio" verranno pubblicati i giudizi dell'Ue sul rispetto da parte dei Paesi delle regole sui conti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale