mercoledì 07 dicembre | 21:52
pubblicato il 08/feb/2013 19:02

Ue: Confindustria, ok governo ma Europa doveva fare di piu' su crescita

Ue: Confindustria, ok governo ma Europa doveva fare di piu' su crescita

(ASCA) - Roma, 8 feb - E' una buona notizia che l'Italia migliori il suo saldo netto e che guadagni su politica agricola e coesione. Si tratta di un successo del Governo, in un negoziato assai difficile, in cui hanno prevalso gli interessi di breve periodo di alcuni paesi, a scapito del progetto europeo e del suo rilancio. E' quanto afferma Confindustria commentando l'accordo sul bilancio pluriennale dell'Unione Europea.

''In questi mesi Confindustria ha condiviso con i suoi partner europei la necessita' di rimettere al centro dell'agenda Ue i temi della crescita, della competitivita' e dell'occupazione proprio attraverso un bilancio ''riformato'', dotato di strumenti e risorse sufficienti. Per questo, reputiamo inadeguato il compromesso raggiunto sul tetto complessivo di spesa cosi' come la scelta di un bilancio eccessivamente ''conservatore'' che penalizza quelle voci come ricerca, innovazione e infrastrutture che contribuiscono a far uscire l'UE piu' forte e piu' presto dalla crisi. Ora bisognera' fare in modo che tutte le risorse stanziate siano messe a frutto nel migliore dei modi, per far tacere chi strumentalmente ha cavalcato questo argomento per giustificare i tagli''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni