sabato 03 dicembre | 23:38
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Ue/ Commissione:Conti Italia non a rischio, ma attui risanamento

Paese non appare esposto a rischi di stress sul breve periodo

Roma, 18 dic. (askanews) - L'Italia non appare esposta a rischi di tensioni sulla sostenibilità dei conti pubblici nel breve termine, secondo la Commissione europea, posto che il paese dia piena attuazione alle "ambiziose misure di risanamento" previste sulle sue finanze. Questa la sintesi delle valutazioni sulla penisola contenute nel rapporto 2012 sulla sostenibilità dei bilanci pubblicato oggi dalla Commissione europea.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari