mercoledì 18 gennaio | 03:13
pubblicato il 29/mag/2013 12:00

Ue/ Commissione raccomanda chiusura procedura deficit Italia

Disavanzo/Pil in 2012 sotto 3% e così previsto in 2013 e 2014

Ue/ Commissione raccomanda chiusura procedura deficit Italia

Bruxelles, 29 mag. (askanews) - La Commissione europea ha raccomandato come previsto, oggi a Bruxelles, di abrogare la procedura Ue per deficit eccessivo a carico dell'Italia, che ha rispettato l'obiettivo del deficit al 3% rispetto al Pil nel 2012, e in previsione di una rapporto disavanzo/Pil del 2,9 quest'anno e dell'1,8% nel 2014, secondo il 'Programma di stabilità' adottato dal governo. "La procedura per i disavanzi eccessivi nei confronti dell'Italia - si legge in una nota della Commissione - è stata avviata nel 2009. Dopo un picco del 5,5% del Pil nel 2009, il disavanzo pubblico dell'Italia è stato progressivamente ridotto fino ad arrivare al 3,0% del Pil nel 2012, cioè entro il termine fissato dal Consiglio. Secondo il programma di stabilità 2013-2017, adottato dal governo italiano il 10 aprile 2013 e approvato dal Parlamento italiano il 7 maggio, nel 2013 il disavanzo registrerà una leggera diminuzione al 2,9% del Pil, per poi scendere all'1,8% del Pil nel 2014", prosegue la nota della Commissione. "Nell'ipotesi di politiche invariate, le previsioni di primavera 2013 dei servizi della Commissione indicano un disavanzo del 2,9% del Pil nel 2013 e del 2,5% del Pil nel 2014, ossia inferiore al valore di riferimento indicato nel trattato (3% del Pil)", conclude l'Esecutivo Ue.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa