domenica 04 dicembre | 18:11
pubblicato il 02/giu/2014 16:24

Ue: Commissione, Italia deve rafforzare poteri Autorita' anticorruzione

Ue: Commissione, Italia deve rafforzare poteri Autorita' anticorruzione

(ASCA) - Roma, 2 giu 2014 - L'Italia deve rafforzare i poteri dell'Autorita' nazionale anticorruzione. Lo chiede la Commissione europea nelle sue Raccomandazioni specifiche per il nostro paese.

L'Italia, secondo Bruxelles, deve ''potenziare ulteriormente l'efficacia delle misure anticorruzione, in particolare rivedendo l'istituto della prescrizione entro la fine del 2014 e rafforzando i poteri dell'autorita' nazionale anticorruzione; monitorare tempestivamente gli effetti delle riforme adottate per aumentare l'efficienza della giustizia civile, con l'obiettivo di garantirne l'efficacia, e attuare interventi complementari, ove necessari''.

sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari