venerdì 09 dicembre | 05:45
pubblicato il 25/mag/2012 08:33

Ue/ Commissione all'Italia: bene i conti, ora crescete

La Stampa anticipa i contenuti delle raccomandazioni di Rehn

Ue/ Commissione all'Italia: bene i conti, ora crescete

Roma, 25 mag. (askanews) - La risposta dell'Italia alla sfida della sostenibilità dei conti pubblici è stata "determinata e di ampio respiro" tanto che "se le misure saranno tutte adottate, Roma non avrà bisogno di altri aggiustamenti". Sarebbe questo, secondo La Stampa, il verdetto della commissione Ue sull'Italia. L'incognita per il pareggio di bilancio, scrive ancora La Stampa, è il ciclo. Ma bisognerà anche rimboccarsi le maniche per correggere una competitività di sistema che costringe il Bel Paese ancora in mezzo al guado. Il piano del governo Monti è stato "rilevante e ambizioso", secondo Bruxelles. Tuttavia "restano margini per ulteriori interventi" perché lavoro, prodotto, reti, scuola e servizi riescano a funzionare come si deve. Sono questi, secondo le anticipazioni del quotidiano, le raccomandazioni da inviare alle capitali europee a cui i tecnici del commissariop Ue all'Economia Olli Rehn stanno dando gli ultimi ritocchi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni