martedì 06 dicembre | 17:50
pubblicato il 03/lug/2013 14:59

Ue: Bonanni, bene maggiore flessibilita' bilancio. Ora patto su fisco

(ASCA) - Roma, 3 lug - ''La decisione della Ue di concedere una maggiore flessibilita' di bilancio anche al nostro paese e' un fatto importante perche' premia gli sforzi che le famiglie italiane hanno fatto in questi anni davvero difficili. Ma ora non bisogna sprecare questa occasione.

Occorre un patto tra il governo centrale, le regioni e le parti sociali per abbassare le tasse e indirizzare gli investimenti, pubblici e privati, nei settori innovativi e strategici''. Lo sottolinea in una nota il Segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni.

''La decisione della Ue - spiega Bonanni - e' sicuramente una svolta ed una boccata d'ossigeno che servira' anche a riavvicinare i cittadini alle istituzioni europee. Adesso alle parole bisogna far corrispondere i fatti. Dobbiamo, da un lato, abbassare le tasse ai lavoratori e ai pensionati per stimolare i consumi e dall'altro piano sostenere fiscalmente le imprese che investono e assumono i disoccupati. Per questo occorre il massimo della coesione sociale e della cooperazione tra tutte le forze positive e responsabili della societa' italiana''. Per il leader della Cisl ''dobbiamo occuparci subito di tutti i fattori strategici che penalizzano il nostro paese come i costi troppo alti dell'energia, i trasporti, le tantissime infrastrutture bloccate, lo smaltimento dei rifiuti, le tasse locali, le assicurazioni esorbitanti, la giustizia civile troppo lenta. Per questo occorre un patto forte, in cui ciascuno deve assumersi le proprie responsabilita' per favorire i nuovi investimenti produttivi sia dello Stato, sia delle aziende italiane e straniere. I posti di lavoro e la crescita possono arrivare solo da una buona economia e se ci occuperemo finalmente delle tante questioni spinose che ostacolano da piu' di vent'anni lo sviluppo e gli investimenti. Oggi forse, con l' annunciata decisione positiva della Ue, ci sono tutte le condizioni per lanciare un vero ''new deal'' capace di risollevare le sorti del paese''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni