domenica 19 febbraio | 20:24
pubblicato il 20/set/2016 11:08

Ue: accordo libero scambio con Giappone possibile entro fine anno

Katainen: tecnicamente più avanti di negoziato con Usa

Ue: accordo libero scambio con Giappone possibile entro fine anno

Tokyo, 20 set. (askanews) - A dispetto dello stallo sui negoziati per l'accordo di libero scambio con gli Stati Uniti (Ttip), il vicepresidente della Commissione europea, Jyrki Katainen, si è mostrato ottimista sulla prospettiva di chiudere un accordo analogo con il Giappone entro la fine dell'anno. "Siamo pronti a entrare a breve nell'ultima fase", ha detto nel corso di una visita a Tokyo.

Le trattative sono iniziate nel 2013 e l'ultima tornata negoziale si è svolta lo scorso aprile, proprio nella capitale nipponica. "Secondo noi - ha aggiunto Katainen - sarebbe possibile chiudere i negoziati entro la fine dell'anno".

Un accordo simile, secondo l'esponente europeo, consentirebbe di regolare in maniera più efficace temi che spaziano dalla denominazione geografica tipica agli appalti pubblici, dai prodotti agricoli ai servizi, alle barriere non tariffarie.

Katainen ha precisato che con il Giappone "tecnicamente si è più avanti" con le trattative rispetto a quelle con gli Usa, e che "la situazione è più chiara". (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia