giovedì 08 dicembre | 11:56
pubblicato il 08/set/2014 19:14

Ucraina, Martina: Maroni non sa che governo lavora per agricoltori

Gia' assegnati da Ue 250 mln e chiesto allargamento budget (ASCA) - Milano, 8 set 2014 - "Al governatore Maroni dico che non sa che il governo e' da un mese che lavora sul tema delle esportazioni alla Russia". Cosi' il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, ha replicato al governatore della Lombardia Roberto Maroni, il quale ha annunciato oggi l'intenzione di chiedere i danni al governo italiano per gli effetti negativi che il controembargo da parte della Russia sta provocando alle imprese agricole lombarde, stimati in oltre 40 milioni di euro. Il ministro ha sottolineato che sono gia' stati assegnati dall'Unione europea 250 milioni per i settori maggiormente coinvolti, ovvero l'ortifrutticolo e il lattiero-caseario e che venerdi' scorso e' stato chiesto "un ulteriore allargamento del budget". Martina, interpellato a margine di un convegno a Milano, ha sottolineato che "le risorse dell'Unione europea vanno direttamente alle imprese. Maroni - ha concluso - forse vuole complicare la vita alle imprese, piuttosto che facilitarla".

Bos/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni