martedì 17 gennaio | 18:14
pubblicato il 09/lug/2014 14:32

Tv: Sky, presenza RAI e Mediaset su DTT non ha eguali in Europa

+++Critiche all'assetto proprietario dell'Auditel e ai tetti orari di raccolta pubblicitaria del Decreto Romani del 2010+++.

(ASCA) - Roma, 9 lug 2014 - RAI e Mediaset sono un ''unicum'' in Europa con una presenza di canali sul digitale terrestre che non ha eguali nel vecchio continente. E' quindi necessario un intervento per la disciplina delle frequenze. E poi critiche all'assetto proprietario dell'Auditel e giudizio negativo sul Decreto Romani del 2010 sui tetti orari alla raccolta pubblicitaria. Sky Italia chiede al legislatore e al regolatore interventi profondi prevedendo ''regole di principio, semplici e ragionevoli'' come ha sottolineato Eric Gerritsen, executive vice president Sky Italia nell'audizione alla Commissione trasporti della Camera nell'ambito dellindagine conoscitiva sul sistema dei servizi audiovisivi.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa