mercoledì 18 gennaio | 07:28
pubblicato il 09/giu/2014 16:02

Turismo: United for Egypt, a Port Ghalib primo summit operatori italiani

Turismo: United for Egypt, a Port Ghalib primo summit operatori italiani

(ASCA) - Roma, 9 giu 2014 - Con l'obiettivo di sensibilizzare i viaggiatori e gli amanti dell'Egitto su quei tratti di unicita' che fanno del paese delle Piramidi la meta extra-europea preferita dagli italiani e per un focus sullo scenario geopolitico attuale, prende il via, da domani per concludersi il 12 giugno, presso l'Hotel Intercontinental di Port Ghalib sul mar Rosso, l'evento ''United for Egypt''.

Organizzata da Astoi Confindustria Viaggi, AINeT (Associazione dei Network Italiani), ministero ed Ente del Turismo Egiziano, unitamente ad Alpitour World, Eden Viaggi, Going, Settemari, Swan Tour, Turisanda e Veratour, in collaborazione con Blue Panorama, Neos, Meridiana ed Egyptair, la tre giorni egiziana e' un'iniziativa senza precedenti che per la prima volta chiama a raccolta tutti gli attori della filiera turistica a favore ed in sostegno di una destinazione che prova a superare la fase di instabilita' e gia' offre al turista molte localita' al momento non sottoposte a ''Sconsiglio'' da parte della Farnesina.

Oltre ai rappresentanti delle istituzioni, dei tour operator, dei network e dei vettori, all'evento prendono parte oltre 700 agenti di viaggi provenienti da tutta l'Italia e i principali media nazionali.

Clou dell'appuntamento sara' un ''talk show'', moderato dal giornalista Paolo Mieli, presidente di RCS libri, che vedra' coinvolti il ministro del Turismo Egiziano Hisham Zaazou, l'ambasciatore italiano al Cairo Maurizio Massari e tutti gli operatori aderenti all'iniziativa: Pier Ezhaya, Direttore Generale Francorosso Alpitour World; Georges Adly Zaki, Presidente Swan Tour; Alberto Peroglio Longhin, Amministratore Delegato Going; Mario Roci, Presidente Settemari; Franco Gattinoni, Presidente AINeT; Luca Battifora, Presidente Astoi e cei Turisanda; Carlo Pompili, Presidente Veratour e Nardo Filippetti, Presidente Eden Viaggi. Insieme ai numeri uno delle compagnie aeree leisure italiane partner dell'iniziativa, Franco Pecci per Blue Panorama, Carlo Stradiotti per Neos e Roberto Scaramella per Meridiana, ed al direttore dell'Ente del Turismo egiziano in Italia, Mohamed Abdel Gabbar, e davanti ad una platea di addetti ai lavori il confronto proposto sara' sulla rilevanza economica della destinazione per l'industria turistica italiana (in inverno e' certamente da sempre la piu' amata e gettonata) e le prospettive future, anche alla luce dei cambiamenti in corso nel paese.

gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa