martedì 21 febbraio | 13:45
pubblicato il 24/set/2014 14:02

Turismo: Turchia guarda alla Toscana. Successo per volo Pisa-Istanbul

(ASCA) - Roma, 24 set 2014 - Cresce l'interesse del turismo turco verso la Toscana. Il volo Pisa-Istanbul operato dal 26 giugno scorso da Turkish Airlines quattro volte alla settimana con aeromobili Boeing 737 da 165 posti, ha trasportato piu' di 12.000 passeggeri in meno di tre mesi con un load factor pari al 78,7%. I dati sono stati forniti in occasione della conferenza stampa congniuta organizzata a Istanbul da Turkish Airlines in collaborazione con SAT SpA (la societa' che gestisce l'Aeroporto Galileo Galilei di Pisa) e Toscana Promozione (Agenzia di Promozione Economica della Toscana) finalizzata a valorizzare e promuovere la destinazione Toscana sul mercato turco.

''Sono dati estremamente positivi - ha commentato Gina Giani, Amministratore Delegato di SAT - che confermano l'interesse del mercato turco verso la Toscana e la validita' delle scelte strategiche messe in campo da SAT. Col volo Pisa-Istanbul della Turkish Airlines, SAT infatti rafforza la sua strategia di sviluppo e ampliamento dell'offerta di voli verso nuovi mercati ad alto potenziale turistico e commerciale e offre a passeggeri e ad imprese toscane la possibilita' di raggiungere con un volo diretto una delle aree economiche con il piu' alto tasso di crescita tra i paesi del Mediterraneo. Dopo il successo ottenuto dal volo nei mesi estivi, e' molto importante essere qui oggi con Toscana Promozione e Turkish Airlines allo scopo di promuovere la Toscana sul mercato turco anche nei mesi invernali''.

''Il volo Pisa-Istanbul, oltre a rafforzare il ruolo dell'Aeroporto Galilei di Pisa come porta di accesso alla nostra regione, rappresenta un vero e proprio asset strategico in termini turistici. - ha commentato Alberto Peruzzini, Dirigente del Settore Turismo di Toscana Promozione - Oggi, dalla Turchia e dal Medio Oriente sono oltre 50 milioni i turisti che arrivano in Europa. Di questi solo un 10% ha come destinazione l'Italia. Grazie al collegamento diretto con Istanbul sara' possibile intercettare una percentuale ben piu' ampia di questo flusso turistico che, negli anni, sta crescendo in modo esponenziale e che rappresenta un'importante opportunita' per il sistema turistico italiano e toscano. Basti pensare che i turisti mediorientali sono al primo posto come spesa negli alberghi del nostro Paese''.

''Siamo molto felici di constatare questi ottimi dati registrati nei primi mesi del volo Istanbul-Pisa - ha concluso Ahmet Olmustur, Turkish Airlines Chief Marketing Officer - Il nostro intento e' quello di connettere un numero crescente di citta', culture e popoli in tutto il mondo. Ci rende entusiasti, quindi, riscontrare che ben 12.000 passeggeri hanno scelto il nostro volo per partite alla scoperta del nostro ampio network di destinazioni globali e per, vice versa, atterrare nella meravigliosa Toscana''.

Il collegamento diretto Pisa-Istanbul consente inoltre di partire alla scoperta dell'ampio network globale di Turkish Airlines, comprensivo di ben 260 destinazioni in 108 Paesi del mondo, grazie alla posizione strategica dell'hub internazionale Istanbul Ataturk Airport, da cui nel 2013 sono transitati circa 50 milioni di passeggeri.

red-lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia