mercoledì 22 febbraio | 17:21
pubblicato il 20/lug/2013 12:00

Turismo/ Stranieri scelgono Italia, ma pochi al Sud

Confeserventi: Nel Mezzogiorno solo 13% arrivi

Turismo/ Stranieri scelgono Italia, ma pochi al Sud

Roma, 20 lug. (askanews) - I turisti stranieri "continuano a scegliere l'Italia, ma conoscono poco il Mezzogiorno". Lo sostiene la Confesercenti sulla base di uno studio realizzato con il Ref. Il turismo straniero "continua a essere una risorsa: anche in tempi di crisi e di accresciuta concorrenza, i flussi provenienti dall'estero hanno permesso di garantire al settore turistico la tenuta, nonostante il forte calo della domanda interna". Un risultato importante, "sebbene ci siano profonde differenze territoriali: solo il 13% degli stranieri ha scelto una meta del Sud". E chi lo ha fatto, "prevalentemente, è stato attratto dalla prospettiva di godersi mare e paesaggi, malgrado il valore del patrimonio artistico e culturale di una delle aeree dalla storia più antica e rilevante d'Europa". "Nella percezione dei turisti stranieri - afferma la Confesercenti - il gradimento dell'Italia resta altissimo: il voto medio complessivo assegnato al nostro paese è 8,25. Ma il paese potrebbe reggere meglio la competizione internazionale, sempre più agguerrita, se si dotasse di una politica del turismo in grado di sfruttare le grandi potenzialità del nostro territorio e del nostro patrimonio culturale e artistico". Gli stranieri, secondo lo studio, "tendono a privilegiare mete nel Centro-nord: Roma mantiene la testa della classifica degli arrivi, seguita da Milano, Venezia e Firenze. Ma si fa valere anche la provincia: subito dopo, in graduatoria, compaiono città come Varese, Imperia, Trieste, Como". Solo il 13% degli arrivi, invece, "è registrato nel Mezzogiorno: le destinazioni delle regioni meridionali attraggono meno gli stranieri, o perlomeno ne registrano una minore presenza".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe