sabato 10 dicembre | 16:29
pubblicato il 03/lug/2014 11:15

Turismo: Istat, nel 1* trim. arrivi in calo negli esercizi ricettivi

(ASCA) - Roma, 3 lug 2014 - Turisti in calo negli esercizi ricettivi in Italia. Nel primo trimestre - secondo i dati Istat -, sulla base dei dati disponibili, gli arrivi negli esercizi ricettivi sono stati 15,7 milioni e le presenze 46,6 milioni, con diminuzioni, rispetto al primo trimestre del 2013, rispettivamente del 4,4%, e del 4,9%. Per una corretta interpretazione del confronto tra i primi tre mesi del 2013 e del 2014 - precisa l'istituto di statistica - occorre tenere presente i differenti periodi in cui sono ricorse le festivita' pasquali: marzo nell'anno 2013 ed aprile nell'anno 2014. Le presenze registrate nel primo trimestre 2014 sono diminuite, rispetto allo stesso trimestre del 2013, per entrambe le componenti della clientela: quelle dei residenti (che rappresentano, nel trimestre considerato, il 51,7% delle presenze totali) sono diminuite del 5,8% e quelle dei non residenti del 3,9%. Le presenze per tipologia di esercizio mostrano diminuzioni sia per le strutture alberghiere (-4,1%), rappresentative dell'82,8% delle presenze totali, sia per quelle extralberghiere (-8,4%).

La permanenza media passa da 2,98 giornate nel primo trimestre del 2013 a 2,96 nel medesimo periodo del 2014.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina