venerdì 09 dicembre | 16:53
pubblicato il 16/set/2014 17:41

Turismo: il mondo in una nave, e' Oasis of the Seas...(2)

(ASCA) - Napoli, 16 set 2014 - Una giornata importante per Napoli quella di oggi che ha accolto la nave piu' grande del mondo. Con i suoi 362 metri di lunghezza e 16 ponti, una capienza di oltre seimila passeggeri e oltre duemila membri di equipaggio, la Oasis of the Seas e' seconda solo alla sua gemella, la Allure of the Seas, che dal prossimo maggio tocchera' Napoli come tappa di 4 delle otto crociere del Mediterraneo. Sul ruolo strategico della citta' per la compagnia di crociera che vanta 45 anni di esperienza, si e' soffermato il direttore generale di RCL Cruises Ltd Italia, Gianni Rotondo: ''Napoli e' un porto strategico per Royal Caribbean. Nell'estate del 2013 ha gia' ospitato la Liberty of the Seas''. Papa' barese e mamma napoletana, Rotondo sottolinea, parlando con i giornalisti, che ''tutto il Sud-Italia ha un grande potenziale e ci auguriamo di poter aumentare la nostra presenza sul territorio anche grazie alle importanti sinergie con le autorita' locali''. Fondamentale, per la citta', l'indotto creato dall'arrivo della nave e dagli sbarchi di migliaia di crocieristi. Un aspetto su cui istituzioni e operatori economici dovranno impegnarsi considerando che, come riferisce lo stesso direttore generale, ''uno studio fatto dall'Universita' di Genova due anni fa ha registrato un volume di incassi pari a 3 milioni di euro nell'arco di sei settimane''. Certo, si tratta di cifre che comprendono non solo bar, alberghi, ristoranti e negozi, taxi e altre spese classiche di chi ha poche ore da spendere in una citta', visto che nei calcoli sono stati conteggiati i soldi spesi anche per gli alberghi che hanno ospitato i crocieristi che partivano da Genova. Sta di fatto che, curato e pianificato, l'arrivo di crocieristi a Napoli potrebbe diventare un imput per la ripresa di tantissime piccole e medie imprese. Il tutto con un benefico effetto d'immagine per la citta'. Nel prossimo futuro Royal Caribbean puntera' ancora di piu' sull'innovazione. Prevista per l'anno prossimo l'inaugurazione di Quantum of the Seas ''che sancira' l'esordio di una nuova classe di navi con una tecnologia all'avanguardia mai vista prima.'' dqu/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina