sabato 21 gennaio | 15:13
pubblicato il 26/giu/2014 18:24

Turismo: Fiori (Unindustria), 'Welcome chinese' opportunita' per Lazio

Turismo: Fiori (Unindustria), 'Welcome chinese' opportunita' per Lazio

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - ''La Cina rappresenta un mercato in forte sviluppo soprattutto per il settore del turismo incoming, con una crescita media annua del 20%: e' un'opportunita' che le nostre imprese devono cogliere''. Lo ha detto il presidente della sezione industria del Turismo e del Tempo libero di Unindustria, Stefano Fiori, in occasione della conferenza 'Welcome chinese', presso la sede della Stampa estera. Fiori ha anche osservato che nell'ambito del sistema confindustriale le ''nostre imprese associate a Unindustria saranno le uniche ad usufruire di una serie di benefici a partire da sconti sulla certificazione dal 10 a 20% e un ulteriore sconto del 5% per chi fara' richiesta del certificato entro il 30 settembre, e un progamma di formazione per gli operatori del settore da tenersi presso l'Istituto Confucio-La Sapienza di Roma''. ram/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bankitalia
Bankitalia: inflazione risale a 1,3% nel 2017, rischi da salari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4