sabato 25 febbraio | 17:01
pubblicato il 24/apr/2014 11:29

Turismo: Federalberghi,in viaggio per il 'ponte' 5,1 milioni italiani

Turismo: Federalberghi,in viaggio per il 'ponte' 5,1 milioni italiani

(ASCA) - Roma, 24 apr 2014 - Giro d'affari di 1,7 miliardi di euro e permanenza media maggiore rispetto allo scorso anno.Saranno 5,1 milioni (3,8 milioni maggiorenni e 1,3 milioni minorenni) gli italiani che si muoveranno per il 'ponte' del 25 aprile.

Di questi quasi 2,8 milioni proverranno dalle vacanze di Pasqua ed a causa di questo notevole flusso il risultato non e' confrontabile con quello dell'anno scorso.

Inoltre, l'estrema vicinanza del 'ponte' del primo maggio consentira' a 1,1 milioni di connazionali di prolungare le proprie ferie fino a quel periodo.

Lo spiega un comunicato di Federalberghi.

La permanenza media di chi fara' vacanza si attestera' sulle 3,6 notti (rispetto alle 2,7 notti del 2013) con una spesa media pari a 344 Euro (293 Euro per chi rimarra' in Italia e 476 Euro per chi andra' all'estero), che generera' un giro d'affari di circa 1,7 miliardi di Euro.

Le mete preferite per il 75% degli italiani che rimarranno nel Bel Paese saranno il mare (47% della domanda), la montagna (23%) e le localita' d'arte maggiori e minori (17,5%).

Per il 25% di chi andra' all'estero le grandi capitali europee assorbiranno il 44% della domanda, seguite dalle localita' montane per il 24% e dal 17% delle grandi capitali d'oltreoceano.

La struttura ricettiva preferita sara' per il 29% la casa di parenti o amici seguita dall'albergo (22,5%), dalla casa di proprieta' (15%), dall'appartamento in affitto (8%), dai B/B (5,5%) e dai villaggi turistici (5%).

L'indagine e' stata effettuata dall'Istituto Acs Marketing Solutions dal 7 al 16 aprile intervistando con il sistema C.A.T.I. (interviste telefoniche) un campione di 4.501 italiani maggiorenni rappresentativo di circa 50 milioni di connazionali maggiorenni. Il campione e' stato costruito in modo da rispecchiare fedelmente la popolazione di riferimento, tale da includere anche i minorenni, mediante l'assegnazione di precise quote in funzione di sesso, eta', Grandi Ripartizioni Geografiche, Ampiezza Centri ed istruzione.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech