lunedì 05 dicembre | 17:41
pubblicato il 14/lug/2014 14:42

Turismo: con Calici di stelle ad agosto vino protagonista

(ASCA) - Roma, 14 lug 2014 - La magia delle stelle, la musica e il vino anticipano la notte di San Lorenzo e tornano ad animare, con Calici di Stelle, le cantine del Movimento Turismo del Vino e le piazze e i centri storici delle Citta' del Vino. Centinaia le degustazioni e gli eventi in programma dal 5 al 10 agosto in tutte le regioni dello Stivale - sotto il leitmotiv della musica italiana ed in particolare di Domenico Modugno - tra arte, mostre, spettacoli, danze, laboratori, visite notturne ai monumenti, musei aperti, assaggi di prodotti tipici, fino alle osservazioni del cielo stellato in compagnia dell'Unione Astrofili Italiani. A Morgex in Valle d'Aosta, ad esempio, il 10 agosto il Vin Blanc de Morgex et de La Salle accompagnera' una conversazione su ''La luna, i pirati e il rock'' con l'astrofisico Davide Cenadelli e le musiche di Luigi Signori (voce e pianoforte). Sempre il 10 agosto sara' possibile assaporare a lume di candela i migliori vini del territorio e i prodotti tipici locali nel parco del Castello di Costigliole d'Asti in Piemonte, con lo scenario del suggestivo e maestoso maniero risalente al XII secolo. Presso l'Enoteca Regionale di Barolo e Museo del Vino WiMu, degustazione degli oltre 100 Barolo Docg in abbinamento a formaggi tipici. In Lombardia e' Cavriana protagonista il 9 agosto con una cena nel giardino di Villa Mirra (la manifestazione e' organizzata unitariamente agli altri Comuni aderenti all'Associazione Citta' del Vino della provincia di Mantova: Mozambano, Quistello e Volta Mantovana). Di scena anche il banco d'assaggio dei vini del Movimento Turismo Vino lombardo e ligure a Casteggio, in provincia di Pavia, accompagnato dalle musiche di Modugno (8 agosto). E per un'esperienza all'insegna del bere consapevole c'e' il ''percorso ebrezza' allestito a Casteggio e a Milano (Alzaia Naviglio Grande - 7 agosto), e in Liguria a Chiavari (9 agosto) e a Levanto (10 agosto): dotati di occhiali speciali, gli enoappassionati percorreranno un percorso a ostacoli per ''toccare con mano' i rischi legati al consumo inconsapevole di alcol. A Bolzano l'8 agosto l'incontro con le cantine vinicole lungo la suggestiva Via dei Portici, mentre in Piazza Municipio la degustazione dei vini Santa Maddalena e dei vini rosati dell'Alto Adige. In Trentino, a Mezzolombardo, il 10 agosto la Pro Loco organizza la degustazione tra i filari del Convento dei Frati Francescani con le sette cantine del Teroldego Rotaliano. In Veneto, a Colognola ai Colli il 9 agosto appuntamento sulla Scalinata Zandomeneghi al Monte di Colognola, dove in ogni gradone si terra' la degustazione di una tipologia di vini: Soave spumante, Soave Doc, Valpolicella, Valpolicella Superiore e, sull'ultimo gradone, i vini da meditazione Recioto di Soave e Recioto della Valpolicella. Per un brindisi in alta quota invece c'e' Calici di Stelle nei rifugi di Cortina d'Ampezzo (9 agosto) tra assaggi, ''cene stellari' e laboratori didattici per bambini in compagnia degli astrofili e dei loro telescopi. In Toscana, il 10 agosto, si va dalla visita notturna del Museo Archeologico del Chianti Senese all'osservazione guidata delle stelle con l'Unione Astrofili nel camminamento esterno alle mura a Castellina in Chianti, fino a musica e canti popolari e musei aperti a Colle di Val d'Elsa. A Capannori (Lu) il 9 e 10 agosto la festa e' a Villa Lazzareschi, frazione Casigliano, con le degustazioni dei vini delle aziende associate alla Strada del Vino e dell'Olio di Lucca, Montecarlo e Versilia; nel prato adiacente sara' possibile provare l'emozione del volo vincolato a bordo della mongolfiera del Comune. A Montepulciano e' protagonista il Vino Nobile Docg e il Rosso di Montepulciano Doc; le etichette si riveleranno in Piazza Grande, dove circa 50 cantine presenteranno i propri vini rossi. Sullo sfondo i temi della sostenibilita', con la scelta del porta calici in eco-pelle, e del consumo responsabile grazie alla distribuzione gratuita di alcol test. Le otto Contrade del Bravio delle Botti apriranno le proprie sedi per gustare i prodotti tipici della tradizione gastronomica locale.

Ispirati a ''Nel blu dipinto di blu' di Modugno, le cantine di MTV Toscana accoglieranno ancora nella terra di Galileo Galilei gli enoappassionati in ''dress code blue'' per assaggi notturni tra le colline e per celebrare l'''anno delle comete'' sotto una pioggia di Perseidi. Anche in Puglia, le celebre canzone del cantautore dara' il via alle degustazioni e agli eventi in programma a Trani (5 agosto) e a Copertino (10 agosto): si va dalla musica live del gruppo ''Puglia Wine Love'' a ''Sorsi di danza'', il balletto di danza contemporanea ispirato al mondo del vino e ai suoi riti. E per i piu' appassionati sara' possibile partecipare al tasting gratuito (previa prenotazione e acquisto del ''Kit Calici di Stelle'') dedicato al Moscato di Trani Doc a Trani e a quello sul Copertino Doc a Copertino. In Umbria (10 agosto), nella piazza del Comune di Montefalco, la degustazione di Sagrantino si alternera' a momenti di grande spettacolo con la danza di ballerini di fama internazionale della Step Ballet Company. Nel Lazio, a Velletri l'evento vedra' il coinvolgimento dei produttori del territorio, oltre all'osservazione del cielo a cura dell'Osservatorio Astronomico. ''Le vie dei Peligni ieri e oggi'' e' il tema che caratterizzera' poi la tre giorni di Calici di Stelle di Pratola Peligna (L'Aquila), alla presenza dell'Accademia di Brera con i suoi artisti. In Sicilia, a Piano Provenzano di Linguaglossa il 10 agosto degustazioni sulle pendici dell'Etna. Mentre in Sardegna il 2 agosto i visitatori di Terralba, oltre a degustare vini e prodotti locali, potranno effettuare visite guidate della Casa Museo di Dina Pala, delle Terme Romane e della Cattedrale di San Pietro. Sempre in Sardegna, a Badesi Mare, l'evento si terra' nella piazza del Lungomare Li Junchi che si affaccia sul Golfo dell'Asinara, bellissima location con uno dei tramonti piu' lunghi d'Italia.

Anche quest'anno, inoltre, l'Associazione Citta' del Vino ha ideato un premio intitolato ''La Stella di Federica'', in memoria della sua giovane collaboratrice prematuramente scomparsa, che premia i migliori scatti fotografici proposti dagli ''enonauti'' nel corso della manifestazione con una selezione di bottiglie di vino delle cantine che hanno partecipato all'edizione 2013 del Concorso enologico internazionale ''La Selezione del Sindaco''. red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Fs
Antitrust: indagini su Trenitalia e Ntv per pratiche scorrette
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari