mercoledì 18 gennaio | 07:44
pubblicato il 14/mar/2014 16:06

Turismo: al via la nuova campagna pubblicitaria dell'Enit (1 Update)

Turismo: al via la nuova campagna pubblicitaria dell'Enit (1 Update)

(ASCA) - Roma, 14 mar 2014 - Trasformare la ripresa virtuale in ripresa reale e promuovere l'Italia turistica come destinazione in grado di suscitare e soddisfare le aspettative individuali di ciascun turista straniero.

Con questa finalita' l'Agenzia Nazionale del Turismo lancia per il 2014 la Campagna di comunicazione ''Made in Italy'', Una vacanza fatta su misura per te, messaggio creativo ispirato all'autenticita' ed inimitabilita' dell'Italia, che comprende un video e molteplici interventi corrispondenti ad altrettanti strumenti pubblicitari, modulati ed adattati in funzione dell'area geografica di azione (spot televisivi e sui circuiti dei cinema, affissionistica, inserzionistica, diffusione via web).

Concentrata su 8 mercati europei (Germania, Austria, Repubblica Ceca, Polonia, Francia, Scandinavia, Regno Unito e Russia) che rappresentano quasi il 50% dei pernottamenti del turismo estero in Italia, la Campagna pubblicitaria e' articolata per singole tipologie di prodotto: Cultura & Benessere, Enogastronomia, Mare e Laghi, Citta' d'arte, Expo2015, Montagne & Parchi, Vacanza attiva, Borghi & Enogastronomia. L'utilizzo dell'etichetta ''Made in Italy'' caratterizza il messaggio della Campagna, abbinando cosi' il patrimonio storico, culturale e ambientale, con la manifattura d'eccellenza del nostro Paese. L'effetto restituito e' quello di una molteplicita' nell'unita': Italia come brand unico e riconoscibile.

L'idea del marchio ''Made in Italy'', dell'agenzia di comunicazione Pomilio Blumm, e' quella di realizzare un trasferimento simbolico di valori tra i due ambiti, il prodotto manifatturiero da una parte e l'esperienza turistica dall'altra, innescato dall'espediente della ''immagine-tessuto'' e dall'accostamento delle espressioni ''vacanze'' e ''made in Italy.'' L'effetto restituito e' una duplice connotazione: Italia turistica come brand affidabile e come servizio ''cucito su misura''.

''L'originalita' della Campagna presentata - spiegano i responsabili dell'agenzia Pomilio Blumm - va ricercata innanzitutto nell'inedito mix di elementi concreti ed emotivi che costituiscono ciascuna proposta: grazie a questa innovativa combinazione di luoghi, prodotti, simboli e valori si riesce a rendere efficace tanto il singolo annuncio quanto la Campagna nel suo complesso. Ciascun elemento della creativita' (immagini, format, copy) e' inoltre stato definito in modo da dare informazioni puntuali facendo pero' sempre leva su aspetti emozionali, capaci di toccare le corde dell'immaginazione, degli ideali e del vissuto dei target''.

Il dominio www.italy.travel consente un immediato riconoscimento del contenuto della Campagna di comunicazione, offrendo al viaggiatore un punto di accesso al messaggio lanciato e accompagnandolo al Portale italia.it, ai siti delle Regioni italiane e a quello di Expo2015. Il video ''Le Piazze d'Italia'', di grande impatto emozionale, e' realizzato in tre versioni (30 e 60 secondi e 3 minuti) e mira a catturare l'attenzione del grande pubblico.

''E' una Campagna aperta - dichiara Andrea Babbi, Direttore Generale dell'Agenzia - perche' sia il video che i vari strumenti pubblicitari utilizzati, seguono le regole del 'copyleft' permettendo cosi' alle Regioni e agli operatori privati che vorranno utilizzarlo, di personalizzarla con l'implementazione di altre immagini per le loro azioni promozionali all'estero fatte assieme all'Agenzia Nazionale del Turismo. Contemporaneo, informale, emozionante, e' lo stile del video 'Le Piazze d'Italia', continua Babbi. '' Il palcoscenico e' quello delle tante piazze italiane, con le immagini da tutte le 19 Regioni e le 2 Province Autonome. E' stato scelto per raccontare l'Italia con un linguaggio nuovo, adatto al web, affinche' sia condivisibile sui tutti i canali social media e rimanga impresso grazie a un format di comunicazione creativo, ad alto potere virale''. ''Piazze d'Italia e' un progetto collaborativo di comunicazione visiva realizzato da 10 video maker stranieri e italiani che nell'arco di 5 settimane hanno attraversato piu' di 40 piazze italiane, dove protagonisti sono sia i cittadini comuni che i turisti di passaggio'', rende noto Mikaela Bandini, titolare dell'Agenzia di Matera, ''Can't Forget Italy'' che ha realizzato il filmato.

Il materiale visivo si esprime attraverso un linguaggio informale, accompagnato dal ritmo accelerato del brano ''Fuga', composto ed eseguito dal musicista sardo Paolo Fresu che si e' prestato come testimonial per la Campagna che puo' contare anche sulla splendida voce di Giancarlo Giannini, attore di fama internazionale. ''Da straniera (nata e cresciuta a Citta' del Capo, Sud Africa) - aggiunge Bandini - che vive in Italia, credo che gli italiani sottovalutino enormemente il fascino che esercitano sul resto del mondo. Le storie visive di Can't Forget Italy mettono le persone al centro perche sono gli italiani che sono parte integrante dell'esperienza di viaggio in questo paese, rendendo speciali e unici questi luoghi per molti di noi stranieri'' com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa