martedì 06 dicembre | 07:00
pubblicato il 23/set/2014 16:10

Turismo: a Salo' (Brescia) giornata dedicata al Cibo degli Dei

(ASCA) - Roma, 23 set - 'Terra! Festival dei territori rurali'' dedica un'intera giornata al Cibo degli dei, con un focus su api, nettare e miele sostenuto da Unaapi (Associazione Nazionale degli Apicoltori italiani) e dall'associazione Bee Life.

Si comincia alle 18.30 con una degustazione guidata di mieli, seguita da un intervento di Francesco Panella, presidente di Unaapi, intitolata ''L'agricoltura di domani? Quella che non stermina le api che la impolinano.'' Alle h 21.30, nel Chiostro di Santa Giustina ( Via Brunati 6, Salo'), la giornata si chiude con ''la solitudine dell'Ape', spettacolo musicale di narrazione e canzoni scritto da Alessandro Hellmann, Andrea Pierdicca, Antonio Tancredi e Paolo Enrico Archetti Maestri, per la regia di Antonio Tancredi. Sul palco, gli Yo Yo Mundi, uno dei gruppi musicali piu' amati nel panorama del rock indipendente italiano, e l'attore Andrea Pierdicca.

Mentre in tutto il mondo aumenta l'allarme sull'emergenza pesticidi e Barack Obama crea una task force federale contro la moria delle api, lo spettacolo degli Yo Yo Mundi racconta a tutti, con semplicita' e immediatezza, quel che l'uso di tante parole difficili e la diffusione di grafici spesso incomprensibili tendono a nascondere ai piu': quasi due terzi del cibo che mangiamo, e la maggior parte della flora spontanea, dipendono dalle api e dagli altri insetti: se in futuro non ci sara' impollinazione, non avremo piu' ne' frutta, ne' caffe', ne' verdura... Insomma, senza api non ci sara' piu' da mangiare.

In scena, parole e note, pensieri e canzoni si fondono in un unica narrazione, mentre la musica 'selvatica' della band (una definizione coniata dal grande Paolo Conte) sottolinea gli slanci lirici, e fa da contrappunto ai tanti momenti ironici del racconto. Con la forza della denuncia e la leggerezza della poesia, vengono cosi' affrontarti temi urgenti e vitali come tutela ambientale, protezione della biodiversita', difesa della salute.

com-ram ---- (ASCA) - Roma, 23 set - A sottolineare l'urgenza dell'appello, sara' presente a Salo' uno stand dell'associazione Bee Life che pubblicizza a livello nazionale e internazionale una campagna per la sensibilizzazione ai problemi ambientali legati alla moria delle api: prezioso indicatore di una crisi dovuta all'uso sconsiderato di neonicotinoidi, che mette a rischio il 70% delle nostre risorse alimentari e - secondo i dati diffusi dall'Autorita' europea per la salute alimentare - e' un grave pericolo anche per l'uomo.

Durante la manifestazione saranno esposte le opere vincitrici del primo Concorso Internazionale: ''Le Api per un'agricoltura durevole'', rivolto ai giovani disegnatori di tutta Europa: un'occasione per lanciare la seconda edizione del contest, sostenuto dalle associazioni apistiche Unaapi, AAPI e Conapi, con il patrocinio di Slow Food, Greenpeace e Legambiente. I lavori pervenuti saranno votati on line, e infine giudicati da una giuria di qualita' presieduta da Sergio Staino.

com-ram

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari