domenica 26 febbraio | 09:42
pubblicato il 25/lug/2016 11:40

Turchia, mercati respirano dopo settimana nera, Istanbul +2,92%

Lira in risalita con dollaro che scende a quota 3,02

Turchia, mercati respirano dopo settimana nera, Istanbul +2,92%

Roma, 25 lug. (askanews) - Avvio di settimana in miglioramento dei mercati in Turchia, dopo una lunga fase di debolezza seguita al tentativo di golpe e soprattutto alla massiccia campagna di epurazioni avviata dalla presidenza Erdogan. A tarda mattina la Borsa di Istanbul segna un più 2,92 per cento, mentre la lira turca recupera sul mercato dei cambi. Il dollaro si modera a 3,0289 lire, laddove la scorsa settimana si era avvicinato a quota 3,10 lire.

Nelle passate sedute l'indice Bist 100 ha perso oltre 10 mila punti, con un ribasso complessivo che ha superato il 12 per cento.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech