domenica 11 dicembre | 11:10
pubblicato il 27/mag/2014 16:44

Tronchetti:impegno Pirelli in Italia resta ma servono cambiamenti

Cambiare le condizioni di competititività del Paese

Tronchetti:impegno Pirelli in Italia resta ma servono cambiamenti

Milano, 27 mag. (askanews) - L'impegno del gruppo Pirelli in Italia resta, ma è necessario introdurre quegli elementi di competitività in grado non solo di attrarre gli investimenti dall'estero ma anche di mantenere quelli giù esistenti. Lo ha affermato il presidente del gruppo della Bicocca, Marco Tronchetti Provera, parlando a margine di un evento in Bocconi. "L'impegno in Italia rimane, abbiamo dei progetti di investimento che abbiamo portato avanti anche in momenti difficili - ha detto Tronchetti riferendosi in particolare al polo tecnologico di Settimo Torinese - certo bisogna cambiare le condizioni di competitività del Paese, è indispensabile non solo per attrarre investimenti ma per mantenere quelli che esistono, bisogna cambiare molte cose e speriamo che questa opportunità non venga persa", ha concluso.

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina