domenica 19 febbraio | 22:02
pubblicato il 05/dic/2013 15:24

Trenitalia: Moretti, verifica per treni da Fiumicino poi su rete AV

(ASCA) - Roma, 5 dic - ''L'alta velocita' a Fiumicino non c'e' perche' non c'era nel progetto originario. Stiamo pero' vedendo con Alitalia e con Aeroporti di Roma se e' possibile ipotizzare treni da Fiumicino che innestano poi direttamente sulla rete alta velocita' ''. Risponde cos' l'a.d. di Trenitalia Mauro Moretti alle dichiarazioni del sindaco di Roma Ignazio Marino per l'accesso dell'alta velocita' ferroviaria sullo scalo Leonardo da Vinci. ''Oggi intanto da Fiumicino si va a Termini con lo shuttle - ha proseguito Moretti - e si cambia per l'alta velocita'. Su questo ci tengo a chiarire un punto, il costo del biglietto su questa tratta sembrerebbe alto. Noi non abbiamo problemi a ridurlo anche alla meta', va compreso che l'altra parte va a coprire altri bisogni della Regione Lazio''.

gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia