domenica 04 dicembre | 11:20
pubblicato il 29/gen/2011 18:51

Tremonti: Troppe regole, aprire la fabbrica smontaggio

Ultimi decenni accumulate quantità impressionante di norme

Tremonti: Troppe regole, aprire la fabbrica smontaggio

Sestola (Modena), 29 gen. (askanews) - In Italia ci sono troppe regole e troppa burocrazia, è arrivato il momento di semplificare le norme perché altrimenti si blocca lo sviluppo di tutto il paese. Ne è convinto il ministro dell'Economia e delle finanze, Giulio Tremonti, oggi a Sestola per partecipare assieme al collega degli Esteri, Franco Frattini, alla tavola rotonda "La montagna esiste..." in occasione del secondo Criterium dei parlamentari italiani. Rispondendo alle sollecitazioni degli amministratori dei Comuni dell'Appennino modenese, Tremonti ha introdotto il suo intervento con una battuta: "Se qualche montanaro minaccia di scendere in città io mi candido di venire su in montagna". Poi, nel corso del suo intervento, ha evidenziato i valori della "cultura comune" che contraddistinguono le località montane e i cittadini della montagna. Ma si è anche soffermato su uno dei problemi principali che bloccano lo sviluppo del territorio. "In questi decenni è stata accumulata una quantità impressionante di regole - dice Tremonti - bisogna smettere di fabbricare norme, è arrivato il momento di aprire la fabbrica dello smontaggio". "Noi - aggiunge - stiamo cercando di scrivere una legge di questo tipo che è costituzionale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari