domenica 22 gennaio | 21:44
pubblicato il 20/apr/2011 09:56

Tremonti: Per l'economia la miglior difesa è l'attacco

"Problema non è difendere ma sviluppare"

Tremonti: Per l'economia la miglior difesa è l'attacco

Roma, 20 apr. (askanews) - "La migliore difesa è l'attacco, il problema economico di questo paese non è difendere ma sviluppare. Serve far crescere l'economia nella sua dimensione". E' quanto ha affermato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, nel corso dell'audizione in commissione Finanze alla Camera sul dl anti-scalate varato dal governo per bloccare le mire dei francesi nelle aziende strategiche italiane. "Il problema - ha spiegato - non è altro se non di crescere, noi dobbiamo far crescere l'economia nella sua dimensione, questo non vuol dire che dobbiamo ingratitudine a milioni di imprenditori che fanno la loro economia, siamo comunque la seconda fattura del mondo". Sulla crescita dimensionale delle imprese, ha aggiunto, "gli incentivi alla fusione non hanno funzionato" e dal momento che "non abbiamo la bacchetta magica" l'idea giusta è quella delle reti, "un'idea che sta funzionando in modo incredibile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4