mercoledì 07 dicembre | 17:45
pubblicato il 20/apr/2011 09:56

Tremonti: Per l'economia la miglior difesa è l'attacco

"Problema non è difendere ma sviluppare"

Tremonti: Per l'economia la miglior difesa è l'attacco

Roma, 20 apr. (askanews) - "La migliore difesa è l'attacco, il problema economico di questo paese non è difendere ma sviluppare. Serve far crescere l'economia nella sua dimensione". E' quanto ha affermato il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, nel corso dell'audizione in commissione Finanze alla Camera sul dl anti-scalate varato dal governo per bloccare le mire dei francesi nelle aziende strategiche italiane. "Il problema - ha spiegato - non è altro se non di crescere, noi dobbiamo far crescere l'economia nella sua dimensione, questo non vuol dire che dobbiamo ingratitudine a milioni di imprenditori che fanno la loro economia, siamo comunque la seconda fattura del mondo". Sulla crescita dimensionale delle imprese, ha aggiunto, "gli incentivi alla fusione non hanno funzionato" e dal momento che "non abbiamo la bacchetta magica" l'idea giusta è quella delle reti, "un'idea che sta funzionando in modo incredibile".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni