lunedì 23 gennaio | 12:26
pubblicato il 17/feb/2014 16:42

Trasporto aereo: Virgin Atlantic, a Londra debutta tecnologia indossabile

Trasporto aereo: Virgin Atlantic, a Londra debutta tecnologia indossabile

(ASCA) - Roma, 17 feb 2014 - I passeggeri di Virgin Atlantic in arrivo all'aeroporto di Londra Heathrow saranno i primi al mondo a sperimentare l'utilizzo dei dei Google Glass e dei Sony Smartwatch, indossati dal personale di terra al terminal 3 dello scalo londinese. Si tratta di un progetto pilota innovativo realizzato in collaborazione con SITA, azienda specialista nella fornitura di soluzioni IT e servizi di telecomunicazione per l'industria del trasporto aereo. Il progetto pilota SITA-Virgin Atlantic e' la prima sperimentazione al mondo di questa tecnologia di ultima generazione applicata al settore del trasporto aereo. La nuova soluzione di Virgin Atlantic sostituisce il sistema di accoglienza esistente per i passeggeri che viaggiano in ''Upper Class Wing'', l'ingresso premium della compagnia aerea a Heathrow dedicato ai passeggeri di ''Upper Class''. Il personale e' adesso munito di Google Glass e Sony Smartwatch 2, integrati con un'app realizzata appositamente da SITA e con il sistema di servizio passeggeri della Virgin Atlantic. L'app e' in grado di inviare le informazioni sul singolo passeggero in arrivo allo smartglass dell'operatore assegnato. Dal momento in cui i passeggeri arrivano al T3 vengono salutati per nome e lo staff della Virgin Atlantic - che indossa questa soluzione tecnologica - inizia il processo di check-in. Allo stesso tempo, il personale e' in grado di aggiornare i clienti in tempo reale sul loro volo, e di informarli sulle condizioni meteo, gli eventi e le attrazioni che li attendono nelle citta' di destinazione, con la possibilita' di offrire la traduzione di queste informazioni nelle diverse lingue straniere. In futuro, la tecnologia potra' anche informare lo staff della compagnia aerea sulle preferenze dei passeggeri su menu' e eventuali servizi ancillari, nell'ottica di offrire un servizio sempre piu' personalizzato. Il progetto pilota durera' sei settimane, sperimentando la possibilita' di un lancio definitivo in futuro. Virgin Atlantic e' in continua espansione in campo tecnologico anche attraverso altre soluzioni innovative realizzate da SITA, come ad esempio iBeacon, utilizzato sempre all'aeroporto londinese di Heathrow. Si tratta di nuovo trasmettitore a bassa potenza bluetooth che puo' inviare ai dispositivi iOS di Apple presenti nei dintorni notifiche relative a servizi aeroportuali, offerte e aggiornamenti sul loro volo e orari di imbarco. Inoltre, il recente potenziamento della versione mobile del sito di Virgin Atlantic permette ai passeggeri di prenotare i voli, effettuare il check-in online e controllare il loro stato di volo in movimento, oltre che di avere accesso alla vasta gamma di informazioni a disposizione come le guide delle destinazioni e dell'aeroporto o i dettagli di franchigia del bagaglio. red-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
In Sicilia i corsi per aspiranti Master of Wine
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4