lunedì 05 dicembre | 14:06
pubblicato il 15/gen/2014 14:12

Trasporto aereo: LATAM, a dicembre traffico in calo -1,8%

Trasporto aereo: LATAM, a dicembre traffico in calo -1,8%

(ASCA) - Roma, 15 gen 2014 - Risultati in calo per Latam Airlines Group - frutto della fusione tra LAM e TAM - nel mese di dicembre. Il traffico passeggeri delle compagnie leader in America Latina e' diminuito dell'1,8% rispetto allo stesso mese del 2012, anche la capacita' e' diminuita del 6,3%, mentre il load factor del mese e' aumentato di 3,7 punti percentuali raggiungendo quota 81,9%. Il traffico internazionale passeggeri - spiega il gruppo - ha pesato circa il 50% sul totale del traffico passeggeri del mese. Il traffico passeggeri domestico nelle operazioni di lingua spagnola della compagnia (Argentina, Cile, Peru', Ecuador e Colombia) e' aumentato del 7,9%, mentre la capacita' e' cresciuta del 4,4% (load factor all'80,7%). Il traffico passeggeri domestico in Brasile si e' ridotto del 6,4%, mentre la capacita' e' diminuita del 5,8% (load factor a 81,4%, meno 0,5 punti) .

''Il traffico passeggeri internazionale e' diminuito dell'1,4%, mentre la capacita' si e' ridotta del 9,7%.

Come risultato, il load factor del mese e' aumentato di 6,9 punti percentuali attestandosi all'82,6%. Il traffico internazionale include le operazioni internazionali di LAN e TAM sulle rotte regionali e su quelle a lungo raggio''. Da segnalare peraltro la decisione di TAM di cancellare, a partire dal 17 marzo, il volo da Londra Heathrow per Rio De Janeiro che sara' ripristinato solo dal 3 giugno al 19 luglio quando il Brasile ospitera' la Coppa del Mondo di calcio. Rio sara' comunque raggiungibile con voli interni dallo scalo di San Paolo.

Quanto al traffico merci, LATAM ha registrato una diminuzione del 6,7% mentre la capacita' si e' ridotta del 7,9%, con un incremento dello 0,8% del load factor a quota 62,1%. La diminuzione nella capacita' di carico - spiega la compagnia - deriva da una riduzione nelle operazioni di trasporto merci e dalla minore disponibilita' all'interno delle fusoliere degli aerei passeggeri. Il calo del traffico merci continua ad essere dovuto ad un basso tasso di importazioni verso il Sudamerica''. red-lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari