mercoledì 22 febbraio | 14:42
pubblicato il 29/gen/2014 11:25

Trasporto aereo: intesa Enav e Assaeroporti per potenziare sinergie

Trasporto aereo: intesa Enav e Assaeroporti per potenziare sinergie

(ASCA) - Roma, 29 gen 2014 - Intensificare le collaborazioni, soprattutto in relazione al dominio aeroportuale, volte a potenziare le sinergie e sviluppare il trasporto aereo in modo sistematico e armonico, anche d'intesa con le altre organizzazioni ed istituzioni civili e militari e gli stakeholder di settore. Questa la finalita' del memorandum d'intesa e collaborazione firmato da Enav SpA, societa' nazionale per l'assistenza al volo, e Assaeroporti (Associazione Italiana Gestori Aeroportuali). Il Memorandum, firmato dall'amministratore unico di Enav Massimo Garbini, e dal vice presidente di Assaeroporti Fulvio Cavalleri, - informa una nota congiunta - ''ha lo scopo di strutturare i gia' esistenti rapporti di collaborazione per una sempre piu' avanzata realizzazione dei rispettivi fini istituzionali, nonche' per la conoscenza, aggiornamento e sviluppo di iniziative strategiche e l'avvio congiunto di processi innovativi''.

Questi i punti principali del Memorandum, che avra' durata triennale e potra' essere rinnovato: promuovere l'armonizzazione dei piani strategici e pluriennali dei gestori di scali associati ad Assaeroporti con quelli d'interesse di Enav; ottimizzare e supportare la presenza italiana a livello europeo e internazionale, con speciale attenzione al rafforzamento ed al progresso dei processi e delle dotazioni tecnologiche; promuovere il trasferimento di conoscenze tecnico - scientifiche nell'ambito di appositi programmi congiunti i cui risultati saranno poi divulgati attraverso iniziative comuni. Al fine di armonizzare le attivita' di cooperazione, si e' costituito un Comitato di coordinamento paritetico composto da due membri, uno per ciascuna delle parti, che si incontreranno con cadenza almeno bimestrale e presteranno la propria opera a titolo gratuito.

''Con la firma di oggi - ha dichiarato l'amministratore unico di Enav Garbini - si dimostra la volonta' di far crescere in modo sempre piu' coordinato il nostro settore. Un trasporto aereo sviluppato in modo armonico, infatti, rechera' benefici al sistema Italia ed ai passeggeri e contribuira' a favorire la sicurezza, l'efficienza e la regolarita' del servizio, principi cardine della mission istituzionale di Enav''.

''Assaeroporti e' particolarmente soddisfatta di sottoscrivere un accordo di collaborazione con Enav - ha detto Cavalleri - che conferma l'importanza che i gestori aeroportuali attribuiscono all'attivita' svolta dalla societa'. Proprio per le nuove sfide che si stanno prospettando a livello europeo, come ad esempio il Cielo Unico Europeo e il programma Sesar, la ancor piu' stretta collaborazione tra i gestori ed Enav non puo' che essere considerata un valore aggiunto per lo sviluppo del trasporto aereo''.

com-lcp/cam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%