venerdì 09 dicembre | 20:49
pubblicato il 12/nov/2013 18:14

Trasporto aereo: governo Usa autorizza fusione American-Us Airways

Trasporto aereo: governo Usa autorizza fusione American-Us Airways

(ASCA-AFP) - Roma, 12 nov - Il governo Usa ha autorizzato la fusione tra American Airlines e US Airways dopo che le compagnie hanno accettato di cedere slot e gates a vettori low cost in sette grandi aeroporti.

In particolare, spiega il Dipartimento di Giustizia, AMR e US Airways cederanno diritti sugli scali di Boston Logan International, Chicago O'Hare, Dallas Love Field, Los Angeles International, Miami International, New York LaGuardia e sul Reagan National di Washington.

Secondo il Procuratore generale Eric Holder ''questo accordo puo' cambiare il panorama dell'industria aerea garantendo una presenza piu' consistente dei vettori low cost in alcuni aeroporti chiave degli Stati Uniti''.

L'accordo chiude una procedura Antitrust avviata contro l'operazione avanzata dallo stesso Dipartimento alla Giustizia insieme a sei stati e alla citta' di Washington.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina