domenica 26 febbraio | 02:08
pubblicato il 12/nov/2013 18:14

Trasporto aereo: governo Usa autorizza fusione American-Us Airways

Trasporto aereo: governo Usa autorizza fusione American-Us Airways

(ASCA-AFP) - Roma, 12 nov - Il governo Usa ha autorizzato la fusione tra American Airlines e US Airways dopo che le compagnie hanno accettato di cedere slot e gates a vettori low cost in sette grandi aeroporti.

In particolare, spiega il Dipartimento di Giustizia, AMR e US Airways cederanno diritti sugli scali di Boston Logan International, Chicago O'Hare, Dallas Love Field, Los Angeles International, Miami International, New York LaGuardia e sul Reagan National di Washington.

Secondo il Procuratore generale Eric Holder ''questo accordo puo' cambiare il panorama dell'industria aerea garantendo una presenza piu' consistente dei vettori low cost in alcuni aeroporti chiave degli Stati Uniti''.

L'accordo chiude una procedura Antitrust avviata contro l'operazione avanzata dallo stesso Dipartimento alla Giustizia insieme a sei stati e alla citta' di Washington.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech