lunedì 27 febbraio | 19:53
pubblicato il 27/nov/2013 14:14

Trasporto aereo: Enav, quarto P.180 completa flotta radiomisure

Trasporto aereo: Enav, quarto P.180  completa flotta radiomisure

(ASCA) - Roma, 27 nov - Consegnato oggi all'Enav il quarto velivolo P.180 Avanti II Flight Inspections. La cerimonia di consegna del velivolo acquistato da Piaggio Aero Industries, svolta presso la base di Radiomisure Enav dell'aeroporto di Ciampino, e' avvenuta alla presenza del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, dell'amministratore unico di Enav Massimo Garbini e del direttore generale della societa' Massimo Bellizzi. Per Piaggio Aero presenti l'amministratore delegato Alberto Galassi e il direttore generale Eligio Trombetta. ''Nell'ambito delle attivita' svolte per la sicurezza e la regolarita' della navigazione aerea, Enav - informa una nota - garantisce anche il controllo in volo delle radioassistenze di rotta ed aeroportuali, allo scopo di validare la precisione delle indicazioni emesse e la rispondenza alle normative internazionali. Per questo compito la societa' dispone di una propria flotta di quattro velivoli P.180 Avanti II Flight Inspections equipaggiati con tecnologie di ultima generazione''. Il nuovo aereo Enav, certificato per missioni di radio misurazione e calibrazione, e' classificato ''Lavoro Aereo Radiomisure'' e grazie a sistemi allo stato dell'arte e all'efficienza operativa della piattaforma, il P180 Flight Inspections e' in grado di effettuare da subito il controllo in volo di tutte le procedure e le assistenze radio, radar e visive installate sul territorio nazionale e, essendo dotato degli standard Icao e NATO, e' in grado di fornire le proprie attivita' anche all'estero. ''L'acquisto si e' reso necessario - spiega Enav - sia per mantenere gli elevati standard di sicurezza degli scali italiani, migliorando sempre l'efficienza del traffico aereo, che per svolgere il servizio presso alcuni aeroporti stranieri in seguito ad importanti commesse che si e' aggiudicata Enav negli ultimi mesi''. Il velivolo biturboelica P180 Flight Ispections, versione special mission per radio misurazioni e calibrazioni del P.180 Avanti II, ha performance simili a quelle di un Jet ma consumi di carburante inferiori del 40%, con conseguente efficienza operativa e ridotte emissioni di CO2 nell'atmosfera. Il velivolo e' certificato per procedure di atterraggio ripido, capacita' essenziale nelle missioni di radio misurazione e calibrazione dei sistemi di controllo aeroportuale.

red-lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech