mercoledì 22 febbraio | 12:19
pubblicato il 16/lug/2013 15:47

Trasporto aereo: Enac incontra operatori per partenze estive

(ASCA) - Roma, 16 lug - L'impegno di tutti per garantire servizi efficienti in vista delle partenze per le vacanze estive. Questo il senso dell'incontro di oggi tra l'Enac e gli operatori del trasporto aereo che si e' svolto questa mattina.

In particolare, l'Enac assicurera' il presidio negli aeroporti, garantendo la presenza in servizio dei responsabili e di un adeguato numero di risorse per l'espletamento delle attivita' ispettive; garantira' le funzioni di controllo sui gestori, sugli operatori aerei, sulle imprese di assistenza a terra, sul personale, sui mezzi e sulle procedure, mediante ispezioni e con riscontri sul rispetto dei parametri dei servizi stabiliti dalle relative certificazioni; effettuera', come da programmi europei (SAFA) e nazionali (SANA) le ispezioni di rampa per la verifica dell'efficienza operativa degli aeromobili in transito sugli aeroporti nazionali; assicurera' la vigilanza sulle operazioni in sede aeroportuale e il monitoraggio sulle informazioni ai passeggeri; verifichera' la regolarita' operativa delle compagnie aeree e garantira' il coordinamento degli Enti di Stato e dei vari soggetti presenti sugli aeroporti, allo scopo di facilitare l'ordinato svolgimento delle procedure di accesso e di controllo. Dal canto loro, le compagnie aeree dovranno rispettare gli slot assegnati; ridurre i ritardi e le cancellazioni per motivi operativi; avere propri rappresentanti con poteri decisionali in tutti gli scali; fornire informazioni puntuali ai passeggeri e prestare l'assistenza prevista dai regolamenti comunitari. I gestori aeroportuali sono chiamati a rispettare gli obiettivi di qualita'; a garantire l'efficienza delle infrastrutture centralizzate; a monitorare e coordinare le societa' di assistenza a terra. Gli handler, societa' di assistenza a terra, sono chiamati a garantire un numero adeguato di mezzi e personale; a rispettare i parametri di qualita' del servizio; a gestire con efficienza e regolarita' i bagagli. Infine l'Enav, si legge in una nota, continuera' a fornire come sempre elevati standard qualitativi nell'assistenza alla navigazione aerea per garantire la massima puntualita' ai voli negli spazi aerei nazionali, sia per il traffico in sorvolo, sia per i voli internazionali e domestici. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Taxi
Taxi, Padoan: liberalizzazione va fatta ma con transizione dolce
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%