venerdì 20 gennaio | 07:03
pubblicato il 19/nov/2013 14:39

Trasporto aereo: Codacons su calo traffico, vettori italiani troppo cari

(ASCA) - Roma, 19 nov - Secondo i dati resi noti oggi dall'Istat, nel 2012 il traffico aereo da e verso gli scali nazionali ha segnato, una generale flessione: i movimenti di aeromobili sono diminuiti del 3,4% sull'anno precedente, i passeggeri dell'1,3% e le quantita' di merci e posta del 4,9%, si legge in una nota del Codacons. Per l'associazione consumatori ''e' evidente che questi dati negativi riflettono la crisi economica mondiale in atto ma il fatto, pero', veramente negativo per l'Italia e' che crolla l'utilizzo dei vettori italiani da parte dei passeggeri. Nel corso della crisi, ossia dal 2007 al 2012, la quota e' scesa dal 56% al 38%''. Un dato che ''dimostra come le compagnie italiane non hanno saputo sfruttare la nuova tendenza ad utilizzare vettori low cost (nel 2012 in Italia quasi la meta' dei passeggeri, il 47%, ha scelto voli low cost) e non sono diventate realmente competitive sul prezzo, perdendo, cosi', sempre piu' passeggeri''. Non a caso - prosegue il Codacons - in controtendenza rispetto alle linee aeree straniere, i vettori italiani nel 2012 perdono, rispetto al 2011, sia i passeggeri dei voli tradizionali (-1,3 milioni) sia quelli dei voli low cost (-3,4 milioni), evidentemente non cosi' ''low cost''. Le compagnie aeree italiane, insomma, continuano ad essere troppo care rispetto a quelle estere. Per questo perdono piu' passeggeri delle altre, conclude il comunicato, sottolineando come ''nemmeno la protezione dello Stato, a scapito dei consumatori e della libera concorrenza, puo' compensare questo fatto e prolungare anacronistici privilegi. Men che meno aiuti di Stato mascherati, dati in violazione della normativa comunitaria''.

com-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale