venerdì 24 febbraio | 23:30
pubblicato il 08/set/2016 10:14

Trasporto aereo, Air France-KLM festeggia a Bologna

Da 26 anni sullo scalo, premiata la presenza fisica su territorio

Trasporto aereo, Air France-KLM festeggia a Bologna

Roma, (askanews) - Qualità di servizio, attenzione al cliente e soprattutto una ben avvertita presenza fisica sul territorio, sia da parte dei canali di distribuzione sia da parte dei passeggeri. E' il mix vincente con il quale Air France ha festeggiato ventisei anni di presenza sullo scalo di Bologna. Dal primo volo nel 1990, la compagnia aerea francese opera oggi fino a quattro collegamenti al giorno tra il capoluogo emiliano e Parigi, ma quasi la metà dei passeggeri in partenza da Bologna approfitta di una delle 78 destinazioni in tutto il mondo offerte da Air France in partenza dal suo hub di Charles de Gaulle. Con un tempo di attesa a Parigi inferiore alle 4 ore. Di queste, 40 destinazioni sono in Europa e 38 intercontinentali. E parlando di gruppo, allo stesso tempo la sorella olandese Klm permette da Bologna su Amsterdam ben 110 ulteriori collegamenti entro le 4 ore di attesa, 56 europee e 54 intercontinentali.

Un network estremamente esteso, che continua a riscuotere un forte consenso sull'area emiliano-romagnola, e non solo. Affidandosi, a differenza dei competitor, come detto in particolare alla visibilità ed operatività del proprio personale commerciale e di scalo direttamente in loco, come conferma Ilario Camerani, addetto al business travel di Viaggi Nuova Era, storica agenzia di viaggi di San Lazzaro di Sàvena molto presente sul territorio:

"Assolutamente sì, abbiamo numero dedicato che viene interfacciato direttamente dal nostro responsabile commerciale, questo per qualsiasi tipo di evento che possa impattare sulla regolarità dei voli".

Il feeling con i passeggeri, quindi, c'è. Ed in occasione del ventiseiesimo anno di attività, Air France ha voluto proprio premiare con due biglietti omaggio una passeggera frequent flyer della linea Bologna-Parigi, Chiara Barbato, giovane stilista marchigiana che fa da un decennio la spola tra le sue terre e lavoro e famiglia nella Ville Lumiere:

"Viaggio da 10 anni con Air France tra Parigi e Bologna perchè vivo tra Parigi e Bologna per famiglia e lavoro. E' compagnia top sul territorio, tra le Marche, Abruzzo, Emilia Romagna, anche perchè sono gentilissimi e mi trovo bene, per 8 anni ho viaggiato con il cane, ed è per me la compagnia più sicura per viaggiare con gli animali e con i bambini".

Passano dunque gli anni ma il rapporto tra compagnia e passeggero resta sempre stretto. Ed è probabilmente questo il segreto di Air France su Bologna. Carmela Pignataro, staff Air France:

"La nostra presenza si sente conosciamo bene i nostri passeggeri perchè li incontriamo personalmente, siamo presenti qui ai banchi per offrire assistenza, come nel caso di questa nostra cliente che conosciamo perché è fidelizzata".

Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Germania
Cina primo partner commerciale della Germania: scalzati Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech