martedì 24 gennaio | 02:52
pubblicato il 18/mar/2014 12:51

Trasporti: Tarlazzi (Uilt) a Lupi, no a tagli indiscriminati

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - ''Se corrispondesse al vero il taglio al sistema dei trasporti, sia su gomma che su ferro, sarebbe un errore clamoroso ed un grave danno per il Paese e per i cittadini''. Lo dichiara in una nota il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

''Questo soprattutto se si tagliassero i contributi alla mobilita' delle persone - continua Tarlazzi - che comporterebbe un ulteriore riduzione dei servizi prima di aver definito un progetto di riorganizzazione del settore ed aver individuato le priorita' in termini di offerta agli utenti''.

''Dal ministro Lupi - conclude Tarlazzi - ci aspettiamo che riprenda concretamente il confronto interrotto sulle riforme del TPL e in generale del sistema dei trasporti del nostro Paese, e che non si proceda anzitempo a tagli indiscriminati di dubbia utilita' per l'interesse generale''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4