lunedì 20 febbraio | 14:31
pubblicato il 18/mar/2014 12:51

Trasporti: Tarlazzi (Uilt) a Lupi, no a tagli indiscriminati

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - ''Se corrispondesse al vero il taglio al sistema dei trasporti, sia su gomma che su ferro, sarebbe un errore clamoroso ed un grave danno per il Paese e per i cittadini''. Lo dichiara in una nota il segretario generale della Uiltrasporti Claudio Tarlazzi.

''Questo soprattutto se si tagliassero i contributi alla mobilita' delle persone - continua Tarlazzi - che comporterebbe un ulteriore riduzione dei servizi prima di aver definito un progetto di riorganizzazione del settore ed aver individuato le priorita' in termini di offerta agli utenti''.

''Dal ministro Lupi - conclude Tarlazzi - ci aspettiamo che riprenda concretamente il confronto interrotto sulle riforme del TPL e in generale del sistema dei trasporti del nostro Paese, e che non si proceda anzitempo a tagli indiscriminati di dubbia utilita' per l'interesse generale''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
A Sol d'Oro sfida tra i migliori oli extravergine da 10 Paesi
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia