martedì 06 dicembre | 23:20
pubblicato il 11/ott/2013 15:30

Trasporti: sindacati a Lupi, urgente riprendere confronto su settore

(ASCA) - Roma, 11 ott - ''Riteniamo urgente incontrarla per riprendere il confronto e ricercare le soluzioni alle tante questioni aperte che non possono piu' essere rinviate''. Lo scrivono i segretari generali della Filt Cgil, Franco Nasso, della Fit Cisl, Giovanni Luciano e della Uiltrasporti, Claudio Tarlazzi al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, ricordando che ''nel corso dell'incontro del 5 giugno scorso, relativo alle questioni aperte nel comparto dei trasporti, si era deciso di proseguire il confronto con l'obiettivo di affrontare i temi aperti attraverso incontri per singoli comparti, e successivamente una sintesi di sistema. Ad oggi - scrivono i tre dirigenti sindacali - ci sono state solo parziali e sporadiche occasioni di confronto, mentre le situazioni di crisi, a suo tempo aperte, si sono ulteriormente aggravate con effetti sul lavoro e preoccupazioni per le ricadute economiche e sociali''.

com-drc/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni