martedì 06 dicembre | 17:25
pubblicato il 18/mar/2014 12:39

Trasporti: Luciano (Fit-Cisl), lo sciopero di domani era evitabile

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - ''Lo sciopero del trasporto pubblico locale indetto per domani poteva benissimo essere evitato''. Con queste parole Giovanni Luciano, segretario generale della Fit-Cisl, commenta lo stop nazionale del tpl proclamato da Filt-Cisl, Fit-Cisl, UilTrasporti, Ugl-Fna e Faisa-Cisal. ''Dall'inizio della vertenza abbiamo indetto ben tredici scioperi - prosegue Luciano - di cui molti sono stati rinviati o sospesi per prova di responsabilita' del sindacato, ma non e' servito mai a nulla: tutti i livelli istituzionali hanno avuto ampia prova del grado di impermeabilita' alla responsabilita' di Asstra e Anav''. ''Neanche l'offerta del Ministro Lupi - aggiunge Luciano - di mettere sul tavolo soldi freschi provenienti dal pagamento dei debiti della Pubblica amministrazione verso le aziende del tpl e' riuscita a smuovere il blocco per iniziare un confronto. La loro unica richiesta e' da sempre: piu' soldi pubblici e peggiorare le condizioni di lavoro. Siamo rimasti delusi anche dalla facilita' con cui sia il Ministro Lupi che il Ministro Poletti hanno liquidato l'incontro del 13 marzo scorso con uno sbrigativo 'ci servono 15 giorni'. Quasi che ai due Ministri non importasse dello sciopero di domani. Ci saremmo aspettati piu' decisione per obbligare l'inizio di un confronto serrato perche' 7 anni di attesa del rinnovo del ccnl sono un'eternita'''. ''Niente, nessuno scalfisce Asstra e Anav - conclude Luciano -. A questo punto non e' giusto che paghino i lavoratori dalla busta paga e i cittadini che restano a piedi. Occorre che dalle aziende arrivi un forte segnale alle loro associazioni per dire basta a questo stallo infinito.

Facciano tutte come Atm di Milano che se n'e' andata. Faremo il contratto con altri se a loro non interessa''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni