venerdì 20 gennaio | 11:53
pubblicato il 19/mar/2014 14:03

Trasporti: Luciano (Fit Cisl), Asstra e Anav dannose per altre aziende

(ASCA) - Roma, 19 ma4 2014 - ''Respingiamo al mittente le accuse di Asstra e Anav''. Con queste parole Giovanni Luciano, Segretario generale della Fit-Cisl commenta le ultime dichiarazioni delle due associazioni datoriali del settore del trasporto pubblico locale. ''Di fuori dal mondo c'e' solo il loro egoistico rimanere chiusi in una comoda posizione di irresponsabilita' - spiega Luciano - Loro non pagano mai. Di produttivita' e flessibilita' ce ne sono anche troppe nelle aziende e comunque noi non ci siamo mai sottratti su questo versante.

Se le aziende del tpl stanno fallendo e' soprattutto grazie al sistema del quale loro sono la parte piu' importante e di cui portano la maggiore responsabilita' parassitaria. I lavoratori si rompono la schiena al volante''. ''Sui comportamenti di costoro chiamiamo a testimonianza il Presidente della Commissione di Garanzia sugli Scioperi Roberto Alesse, i Ministri Matteoli e Passera, i Vice Ministri Martone e Ciaccia. Anche i Ministri Lupi e Poletti hanno gia' avuto un assaggio di come si comportano questi signori - conclude Luciano -. In tutti gli ambiti dei trasporti la crisi si e' fatta sentire fortemente ma i contratti sono stati rinnovati ovunque, anche nella logistica che e' la parte piu' esposta alla crisi vera, senza fondi pubblici. Perche' solo con loro no? Perche' lo sciopero loro non lo pagano. I contributi degli enti pubblici di oggi per l'esercizio del servizio, dovuti alle aziende associate a Asstra e Anav, non dovrebbero essere erogati. Lo sciopero lo pagassero anche le due associazioni datoriali e le aziende e queste ultime seguano l'esempio di Atm che se n'e' andata di corsa da Asstra''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Terremoti
Terremoto, Juncker: Ue pronta a mobilitare tutti i suoi strumenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale