venerdì 02 dicembre | 20:41
pubblicato il 03/gen/2014 12:42

Trasporti: gennaio caldo con scioperi bus, metro e aerei

Trasporti: gennaio caldo con scioperi bus, metro e aerei

(ASCA) - Roma, 3 gen - Disagi in vista per i cittadini italiani. Il nuovo anno si apre con un'ondata di scioperi, soprattutto nel settore dei trasporti.

Si parte giovedi' 9 gennaio con uno stop di 4 ore del trasporto aereo, dalle 10:00 alle 14:00, proclamato dall'Usb Lavoro Privato, che vedra' aderire il personale Sea e Sea Handling dei due aeroporti di Milano (Malpensa e Linate). Il fitto calendario degli scioperi procede con la giornata di sabato 18 quando lo stop coinvolgera' il personale navigante di cabina di EasyJet. Lo sciopero indetto dall'Avia portera' 4 ore di fermo, dalle 12:00 alle 16:00.

Contemporanemante si fermeranno anche i dipendenti della Sea e Sea Handling aderenti a Cub-Trasporti nei due scali milanesi.

Sul versante del trasporto pubblico locale, il 24 gennaio sara' un venerdi' nero, che coinvolgera' bus, tram e metro.

Lo sciopero indetto dall'Usb Lavoro Privato avra' durata di 24 ore; il personale si fermera' in modalita' differenti a seconda delle diverse aree territoriali interessate, che vedranno anche differenti fasce di garanzia.

Il mese di scioperi dei trasporti si chiude mercoledi' 29 quando a fermarsi sara' il personale di terra e di volo del gruppo Meridiana. In questo caso, ci sara' in programma uno sciopero della durata di 24 ore indetto da Filt-Cgil, Fit-Cisl, Ugl Trasporti. Nella stessa giornata, sciopereranno per 24 ore anche i dipendenti di Meridiana aderenti all'Usb-Lavoro Privato.

L'ondata di scioperi coinvolgera' anche altri settori.

Martedi' 7 gennaio ad incrociare le braccia saranno i lavoratori di Telecom Italia aderenti alla Cisal-comunicazione e Snater: fino al 31 salteranno l'ultima ora del turno (divisione Caring). Il personale Open Access, escluso Roma e Lazio, saltera' le ultime due ore del turno e anche il blocco degli straordinari. Lunedi' 13 la protesta coinvolgera' i tribunali, con uno sciopero indetto dall'Unione camere penali italiane, che vedra' l'astensione dalle udienze e dalle attivita' giudiziarie fino a mercoledi' 15.

red-drc/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari