venerdì 09 dicembre | 17:10
pubblicato il 30/lug/2013 16:57

Trasporti: Camanzi, Authority unica e' vantaggio competitivo per Italia

(ASCA) - Roma, 30 lug - ''E' stata una scelta lungimirante l'aver affidato a un'unica autorita' funzioni e compiti del settore dei trasporti, una scelta impegnativa eppure avveduta in una fase in cui le politiche Ue del settore si incentrano sull'integrazione delle modalita' di trasporto. Si tratta quindi di una scelta che rappresenta un vantaggio competitivo per il nostro Paese''. A dirlo e' il candidato presidente all'Autorita' di regolazione dei Trasporti, Andrea Camanzi, in audizione alla Commissione Trasporti alla Camera, spiegando che la nuova autorita' rappresenta un vantaggio ''in primo luogo in termini di condivisione di know-how tecnico professionali e metodologie sviluppati in diversi settori ed industrie e caratterizzati da differenti livelli di liberalizzazione; in secondo luogo in termini di efficienza delle procedure di regolazione e in terzo luogo per quanto concerne il contenimento dei costi di funzionamento''.

fch/Sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina