lunedì 20 febbraio | 14:17
pubblicato il 30/lug/2013 16:57

Trasporti: Camanzi, Authority unica e' vantaggio competitivo per Italia

(ASCA) - Roma, 30 lug - ''E' stata una scelta lungimirante l'aver affidato a un'unica autorita' funzioni e compiti del settore dei trasporti, una scelta impegnativa eppure avveduta in una fase in cui le politiche Ue del settore si incentrano sull'integrazione delle modalita' di trasporto. Si tratta quindi di una scelta che rappresenta un vantaggio competitivo per il nostro Paese''. A dirlo e' il candidato presidente all'Autorita' di regolazione dei Trasporti, Andrea Camanzi, in audizione alla Commissione Trasporti alla Camera, spiegando che la nuova autorita' rappresenta un vantaggio ''in primo luogo in termini di condivisione di know-how tecnico professionali e metodologie sviluppati in diversi settori ed industrie e caratterizzati da differenti livelli di liberalizzazione; in secondo luogo in termini di efficienza delle procedure di regolazione e in terzo luogo per quanto concerne il contenimento dei costi di funzionamento''.

fch/Sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia