venerdì 20 gennaio | 16:04
pubblicato il 16/lug/2014 11:19

Trasporti: Autorita', mettere al centro passeggeri e non infrastrutture

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - ''Occorre porre al centro il passeggero o i beni trasportati e non , come si e' fatto finora, l'infrastruttura utilizzata o il mezzo tecnico che li trasporta''. Ne e' convinto il presidente dell'Autorita' di regolazione dei Trasporti Andrea Camanzi che oggi alla Camera ha presentato il primo rapporto annuale al Parlamento sull'attivita' svolta dall'organismo indipendente in 6 mesi di operativita'. L'autorita' si e' trovata ad affrontare un settore, quello dei trasporti, con un mercato ancora chiuso e poco trasparente, con ampie sacche di inefficienze e diseconomie di gestione, servizi poco competitivi, tariffe generalmente non orientate ai costi, scarsa attrativita' per gli investimenti privati e bassi ritorni dalle risorse pubbliche investite, scarsa interoperabilita' e un marcato livello di insoddisfazione degli utenti. Criticita' che l'Autorita' ha accolto come sfide. ''Serve - ha detto Camanzi - una regolazione che incentivi lo sfruttamento delle economie di scala e le integrazioni intermodali e favorisca l'innovazione tecnologica e lo sviluppo dei mercati''. ''Sulla costituzione dell'Autorita' e' stato investito un grande capitale politico, non e' certo il momento di depauperarlo''.

lcp/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"