lunedì 20 febbraio | 07:56
pubblicato il 16/lug/2014 13:28

Trasporti: Autorita', costi ok ma servono certezze su sede e personale

(ASCA) - Roma, 16 lug 2014 - Costi contenuti in fase di avvio e, a regime, autofinanziamento. Sono due caratteristiche dell'Autorita' di regolazione dei trasporti sottolineate dal suo presidente Andrea Camanzi presentando al Parlamento il primo rapporto sull'attivita' svolta dall'organismo che e' operativo da sei mesi. La sede di Torino presso il Politecnico e' in comodato d'uso gratuito, ha spiegato il numero uno dell'Authority, con l'Antitrust si e' deciso di condividere i servizi di comunicazione, le attrezzature informatiche, il sistema informativo e di sicurezza. Sul fronte del personale, con l'esclusione di automatismi nella progressione delle carriere affidate invece alla meritocrazia e il contenimento del numero delle qualifiche del personale, i costi sono molto contenuti. Anche se resta da completare la pianta organica che attualmente vede coperti 30 degli 80 posti previsti.

L'attenzione ai costi ha consentito all'organismo di limitare il contributo richiesto alle imprese nel 2014 e ''a regime, l'Autorita' e' interamente autofinanziata''. ''Per la quantificazione dei contributi per il 2015 il Consiglio - ha spiegato Camanzi - ha gia' deliberato l'avvio di un'apposita consultazione delle imprese''. ''Servono pero' certezze - ha aggiunto Mario Valducci, membro del consiglio dell'Autorita' - proprio perche' siamo operativi da poco dobbiamo sapere come dovremo completare la nostra definizione. La sede, ad esempio, rimarra' a Torino o sara' spostata?''. A preoccupare sono le disposizioni contenute nel dl 90/2014 che intervengono sul reclutamento del personale delle Autorita' e sull'accorpamento delle sedi di alcune authority tra cui anche quella dei trasporti.

''Misure che non solo non facilitano la pronta e piena operativita' dell'Autorita''', ha detto Camanzi ''ma introducono ulteriori elementi di fragilita' e incertezza, sia sotto il profilo logistico che riguardo al reclutamento del personale''. Da qui l'auspicio che in sede di conversione vengano apportate modifiche che favoriscano il consolidamento e la crescita dell'organismo indipendente.

lcp/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia