domenica 04 dicembre | 07:20
pubblicato il 03/apr/2014 11:05

Trasporti: Autorita' a Federtrasporto, pronti a confronto su contributi

Trasporti: Autorita' a Federtrasporto, pronti a confronto su contributi

(ASCA) - Roma, 3 apr 2014 - I contributi di legge dovuti dalle imprese del settore per l'autofinanziamento dell'Autorita' di regolazione dei trasporti e' stato uno dei temi affrontati ieri nell'incontro tra il Consiglio dell'organismo e la Giunta nazionale di Federtrasporto.

In risposta alle preoccupazioni espresse da Federtrasporto, guidata dal presidente Alberto Brandani, insieme alle Associazioni aderenti, rispetto al perimetro e alla platea dei soggetti obbligati al contributo, nonche' verso altri profili (le attivita' svolte all'estero, il pari trattamento di operatori esteri sul nostro mercato, le partite infragruppo o i ricavi derivanti da attivita' ''non-trasportistiche''), l'Autorita' - presente ieri con l'intero Consiglio composto dal presidente Andrea Camanzi e dai consiglieri Barbara Marinali e Mario Valducci - ha spiegato che il contributo per il 2014 ''e' stato determinato in condizioni d'urgenza, con l'obiettivo di entrare subito in operativita' e, tenuto conto della difficile situazione economica delle imprese, restringendo il contributo solo a quelle con fatturato pari o superiore agli 80 milioni di euro'' . ''Consapevole che quella di quest'anno costituisce solo la prima attuazione della procedura di autofinanziamento, l'Autorita' - spiega una nota - ha quindi manifestato disponibilita' a stabilire per il 2015 un attivo confronto con le associazioni e le imprese, anche attraverso consultazioni, al fine di migliorare i criteri per la determinazione del contributo (quali i parametri che individuano le imprese soggette all'obbligo ed il perimetro del fatturato rilevante) o di sue possibili limitazioni (come nel caso di fatturato generato all'estero)''. Quanto al contributo per l'anno in corso, l'Autorita' si e' mostrata ''sensibile a valutare le peculiarita' di alcuni associati segnalate da Federtrasporto, che si e' riservata di presentare a breve un documento di sintesi al fine di trovare un'adeguata soluzione alle questioni emerse nel corso dell'incontro sui contributi 2014''.

red-lcp/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari