venerdì 24 febbraio | 18:51
pubblicato il 22/nov/2013 17:39

Tpl: Uilt, riformare settore e offrire servizi di qualita'

(ASCA) - Roma, 22 nov - ''Mentre Regioni e Governo si trastullano su come dividersi i pochi soldi disponibili, le aziende falliscono o vengono vendute con gravissime ripercussioni sui lavoratori in termini occupazionali e di salario''. Lo afferma in una nota il segretario generale della Ultrasporti, Claudio Tarlazzi, spiegando che ''lo sciopero nazionale gia' proclamato per il prossimo 16 dicembre ha l'obiettivo di far ripartire il tavolo negoziale dopo che le continue sollecitazioni ad aprire il confronto sulla riforma sono rimaste fin qui disattese. Bisogna che politica e istituzioni si diano una mossa avviando immediatamente un quadro di certezze per riformare il settore e ridare servizi di qualita' ai cittadini e un lavoro stabile ai lavoratori''.

com-drc/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech