giovedì 23 febbraio | 02:58
pubblicato il 22/nov/2013 17:17

Tpl: Ugl, bene tavolo martedi' al Mit. Priorita' rinnovo contratto

(ASCA) - Roma, 22 nov - ''Auspichiamo che, al tavolo sul Tpl di martedi' prossimo, convocato dal sottosegretario D'Angelis, possano essere individuate soluzioni strutturali per una crisi che, purtroppo, sta assumendo contorni esplosivi''. Cosi' in una nota il segretario nazionale della Federazione Ugl Autoferrotranvieri, Fabio Milloch, commenta la convocazione di una nuova riunione sul trastporto pubblico locale fra sindacati, enti locali e Governo.

''Il senso di responsabilita' mostrato piu' volte da lavoratori e sindacati non basta se, da parte datoriale e istituzionale, non arrivano segnali concreti in direzione della presa di coscienza dell'importanza del comparto - spiega il sindacalista -. Serve innanzitutto il rinnovo del contratto nazionale di categoria, sbloccando una trattativa in stallo da troppo tempo, e servono maggiori risorse e un loro uso piu' efficiente, a salvaguardia delle migliaia di lavoratori del settore e del diritto alla mobilita' dei cittadini''.

com-drc/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech